Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il blog di Keith: Il mio consiglio per la “prima vettura sportiva italiana”: la Ferrari 308

Il blog di Keith: Il mio consiglio per la “prima vettura sportiva italiana”: la Ferrari 308

“Mi venderesti il ​​tuo duetto?”

Era davvero una domanda in due parti. Iniziava con “Sto cercando di acquistare la mia prima auto sportiva italiana”, e finiva con “E mi chiedevo se mi venderesti il ​​tuo Duetto?”

C’era di più, ovviamente. Il mio amico ha sempre posseduto una Porsche e recentemente ha venduto la sua Carrera 4S raffreddata ad aria. Non è estraneo alle auto d’epoca, avendo posseduto una Jaguar E-type V12 S3 Roadster. Partecipa a una varietà di raduni di club e tour di più giorni.

“A mia moglie piacciono i servizi, quindi preferisco che sia classico e facile da vivere. Spenderei circa $ 75.000.”

Anche se sarei felice di prenderlo per un Duetto del 1967, in realtà vale solo $ 60.000 nel giorno più bello della sua vita. Alla mia famiglia piace ancora. Ma ci sono altri motivi che mi impediscono di vendergli l’auto.

In primo luogo, per chi è abituato alla Jag, il Duetto non sarà all’altezza in termini di prestazioni generali o comfort.

La E, con il suo motore da 5,3 litri e 272 CV, viaggia a 70 mph. Il Duetto, con il suo motore da 109 CV e 1.600 cc, non è sottodimensionato, ma semplicemente di una categoria diversa, meno potente. Inoltre non c’è l’aria condizionata e l’abitacolo è semplice, con un’enfasi sulla sportività piuttosto che sul comfort.

Ma questo mi ha fatto pensare: qual è una buona prima auto sportiva italiana nella fascia di prezzo tra i 75.000 e i 100.000 dollari?

Meglio restare con le auto analogiche. Quando sono impostati correttamente, tendono a rimanere a posto. Non c’è alcuna possibilità di temere che “il computer del tuo motore sia morto e non ci siano alternative”.

READ  Campionato mondiale Endurance: "Piani" per una pilota di supercar donna nel 2025, afferma il CEO Frederic Lequin

Ho deciso di consigliargli una Ferrari 308 GTS QV del 1983-85. Essendo alto più di un metro e ottanta, semplicemente non entrerebbe in una GTB.

Ho venduto 328 alla Ron Tonkin Ferrari quando erano nuove e ho posseduto alcune 308 nel corso degli anni.

Hanno prestazioni sufficienti, hanno ancora un bell’aspetto e offrono un comfort ragionevole per la crociera. La procedura guidata giusta può far funzionare abbastanza bene il tuo condizionatore d’aria, almeno durante le estati miti del Pacifico nordoccidentale.

Queste auto sono state nella fascia da $ 30.000 a $ 40.000 da sempre, ma sono aumentate negli ultimi anni. Puoi ottenerne una nella fascia da $ 60.000 a $ 70.000 e le migliori auto ora costano il doppio di tale importo. Il 328 sarà leggermente più grande mentre i 308 più lenti con iniezione a due valvole saranno venduti a un prezzo inferiore. Ho sempre pensato che le auto a quattro valvole “quattrovalvole” fossero la soluzione migliore.

Con una produzione totale di tutti i 308 modelli su oltre 12.000, ce ne sono sempre alcuni in vendita. Semplicemente non c’è motivo di inseguire un’auto che non ha una storia documentata ed è in ottime condizioni.

Penso che per meno di $ 100.000 dovrebbe essere in grado di trovare un’auto senza storie e cinture recenti, pronta per essere portata in tour e goduta.

Questo è ciò che consiglierò sei d’accordo?