Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Hub di indagine per i turisti in arrivo

Hub di indagine per i turisti in arrivo

Hub di indagine per i turisti in arrivo

La città si sta preparando per i visitatori completamente vaccinati

I turisti vanno in kayak lungo il canale Ong Ang di Bangkok, decorato con bandiere colorate e lanterne per rallegrare l’umore dei residenti. Il vicino mercato del fine settimana riapre il venerdì e le persone possono visitarlo dal venerdì alla domenica dalle 15:00 alle 20:00. (Foto: Pattarabong Chhatpatarasil)

Bangkok aprirà le sue porte ai visitatori internazionali completamente vaccinati il ​​prossimo mese, con “centri di scansione” istituiti per testare i turisti al loro arrivo nella capitale.

Il governatore di Bangkok Paul Jin Aswin Kwanmuang ha affermato che il governo ha stabilito una politica per riaprire il paese il 1° novembre e che le precauzioni includono test e misure di quarantena.

Per quanto riguarda l’accorciamento del coprifuoco notturno a partire da sabato, il municipio attenderà l’annuncio ufficiale dell’allentamento delle restrizioni sui virus da pubblicare su Gazzetta realeha detto Paul Jane Aswin, aggiungendo che verranno poi discussi i dettagli riguardanti gli eventi del conto alla rovescia.

Paul Captain Pongsakorn Quanmwang, portavoce del consiglio comunale, ha affermato che il consiglio comunale ha adottato misure per accogliere nuovamente i visitatori stranieri, in linea con il piano di riapertura del governo.

Ha detto che Bangkok doveva cercare di prevenire la trasmissione tra residenti e visitatori stranieri, quindi il municipio avrebbe istituito punti di screening Covid-19 nella capitale, simili a Phuket.

A Phuket, i punti di controllo sono istituiti negli hotel in cui i turisti effettuano il check-in. Ma il municipio prevede di istituire centri di tamponi in tutta la capitale per condurre test sui tamponi sui visitatori stranieri. Saranno quindi messi in quarantena negli hotel e attenderanno il risultato dei test RT-PCR, ha affermato il portavoce.

Saranno inoltre adottate misure per contenere le trasmissioni, in particolare nei locali della vita notturna che potrebbero essere autorizzati a riprendere le operazioni il 1° dicembre.

Paul Kapt Pongsakorn ha affermato che le misure includono test rapidi dell’antigene e vaccinazioni nei luoghi turistici più famosi di Bangkok.

Alla domanda sul piano del Ministero del Turismo e dello Sport di invitare Andrea Bocelli, il cantante lirico italiano di fama mondiale, a eseguire un evento per il conto alla rovescia a Bangkok, Paul Capit Pongsakorn ha affermato che il consiglio comunale non può prendere una decisione in merito poiché l’approvazione deve essere ottenuto dal Ministero della Salute Pubblica e dal Case Management Center Covid-19 (CCSA).

L’assistente portavoce della CCSA, Apisamai Srirungson, ha affermato che il centro ha escogitato una serie di strategie per riaprire il paese in sicurezza.

Includono l’adozione di precauzioni per contenere la trasmissione tra i gruppi vulnerabili ea rischio e la costruzione della fiducia del pubblico nel cosiddetto stile di vita “nuovo normale”.

Ha anche affermato che la CCSA venerdì ha discusso una proposta del Ministero degli Affari Esteri per i visitatori stranieri che hanno ricevuto due colpi del vaccino con un risultato del test RT-PCR pre-arrivo per utilizzare l’app di tracciamento Thailand Plus al posto di un certificato di ingresso, ha detto il dottor Apisamai.

Ha aggiunto che questo ridurrebbe il loro tempo per chiedere il permesso di entrare in Thailandia da 3-6 giorni a 1-3 giorni.

Il governatore di Chiang Mai, Prachon Prachakul, ha accolto con favore il piano del governo di riaprire il 1° novembre, affermando che la provincia settentrionale avrebbe accolto i turisti stranieri nonostante la scoperta di alcuni nuovi gruppi di infezioni di recente.

Uno dei gruppi principali, ha detto, è incentrato sul mercato, che ha ordinato di chiudere per 14 giorni.

Il governatore ha espresso la fiducia che il blocco sarebbe stato portato sotto controllo prima della data di riapertura.

Il governatore ha affermato che il progetto di promozione turistica di Charming Chiang Mai inizierà anche a coprire 25 distretti nelle province settentrionali, con circa 1.000 villaggi “zona blu” liberi da COVID che partecipano al progetto.

Lunedì, il primo ministro Prayut Chan-o-cha ha dichiarato che il governo riaprirà il paese ai turisti completamente vaccinati provenienti da paesi a basso rischio senza quarantena il 1° novembre, in quello che è visto come un grande sforzo per rilanciare l’economia.

La CCSA ha anche allentato ulteriori restrizioni sui virus, inclusa la riduzione del coprifuoco notturno a partire da oggi.

READ  All'interno della vivace casa di Miley Cyrus a Los Angeles, progettata dalla sua mamma manager