Luglio 20, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Dal cuore alla caduta dei capelli! Gerard Butler, 53 anni, sfoggia poco attraenti capelli biondi mentre gira il nuovo thriller In The Hand Of Dante a Roma

Dal cuore alla caduta dei capelli!  Gerard Butler, 53 anni, sfoggia poco attraenti capelli biondi mentre gira il nuovo thriller In The Hand Of Dante a Roma

È uno degli uomini di punta più sorprendenti di Hollywood.

Tuttavia, lunedì Gerald Butler ha fatto girare la testa per le ragioni sbagliate quando è stato visto sfoggiare un parrucchino biondo poco attraente.

La star di PS I Love You, 53 anni, sfoggiava i nuovi capelli Il suo nuovo gruppo un crimine Il thriller In The Hand Of Dante, che stava girando a Roma.

Per la scena, lo scozzese è stato visto un po’ malconcio poiché il suo personaggio indossava un parrucchino economico con radici marroni lungo un pollice.

Indossava un abito grigio argento, una camicia nera con il colletto aperto e un paio di stivali Chelsea neri.

Eccolo! Lunedì Gerald Butler ha fatto girare la testa per le ragioni sbagliate quando è stato visto sfoggiare un parrucchino biondo poco lusinghiero
Bionda ma non una bomba! La star di PS I Love You, 53 anni, ha sfoggiato i suoi nuovi capelli sul set del nuovo film poliziesco In The Hand Of Dante, che ha girato a Roma.

Il suo look eccentrico era abbinato a un blazer bianco, una collana con croce e due spessi braccialetti d’argento.

Sebbene i personaggi non siano stati confermati ufficialmente, Gerard, Jason Momoa e Oscar Isaac guideranno il cast del prossimo thriller poliziesco.

Lunedì, il quotidiano Deadline ha rivelato la notizia dell’aggiunta di artisti al progetto e ha riferito che il film è stato diretto da Julian Schnabel.

Il progetto, che vedrà anche la partecipazione di Gal Gadot, vanta anche Martin Scorsese come uno dei produttori esecutivi.

Isaacs e Schnabel sono anche produttori esecutivi del film in uscita.

In The Hand Of Dante è basato sul romanzo omonimo di Nick Tosches, pubblicato nel 2002.

Il film alterna due storie interconnesse, una ambientata nel XIV secolo e l’altra ambientata in tempi moderni.

Quest’ultimo è incentrato su una versione romanzata dell’autore, a cui viene ordinato dai leader mafiosi di verificare l’autenticità di un presunto manoscritto originale della Divina Commedia dopo essere caduto in possesso di un’operazione di contrabbando.

READ  SKYY® Vodka incoraggia i fan a scoprire "What in the SKY (Y)" come spirito partner ufficiale della nuova saga horror ampliata di Jordan Peele, No.
Sguardo storto! Nella scena, lo scozzese è stato visto un po’ peggiorato perché il suo personaggio indossava un parrucchino economico con radici marroni lungo un pollice.
Strati: indossava un abito grigio argento, una camicia nera con il colletto aperto e un paio di stivali Chelsea neri
Il tocco finale: il suo look eccentrico era abbinato a una giacca bianca, una collana con croce e due spessi bracciali d’argento

Tuttavia, Tosches ruba sfacciatamente l’oggetto, che si dice sia stato scritto dallo stesso Dante Alighieri, e fugge dalla folla insieme alla sua compagna romantica Giulietta.

Ambientato nel XIV secolo, il film ruota attorno all’autore della Divina Commedia che cerca di finire la sua storia dopo un viaggio in Sicilia.

Schnabel, 71 anni, ha menzionato per la prima volta che stava lavorando al progetto durante un’intervista con Vanity Fair Spagna Che è stato rilasciato lo scorso settembre.

Johnny Depp era precedentemente coinvolto nel progetto e la sua società di produzione Infinitum Nihil ha acquistato i diritti del libro nel 2008.

L’attore a un certo punto era stato scelto per interpretare uno dei ruoli principali, anche se alla fine si è allontanato dal film per ragioni sconosciute.

Schnabel ha parlato Guardiano Il mese scorso aveva detto: “Non so cosa sia successo, ma non ci parliamo da anni”.

Isaac, Butler e Momoa hanno successivamente accettato di apparire nel film, che è attualmente in fase di riprese in Italia.

La troupe del progetto ha anche ottenuto un accordo temporaneo dalla SAG-AFTRA, che consente di girare il film durante lo sciopero in corso del sindacato.

La data di uscita di In The Hand Of Dante non è stata ancora rivelata.

Lo rendono noto: il regista Julian Schnabel, 71 anni, ha menzionato per la prima volta che stava lavorando al progetto durante un’intervista con Vanity Fair Spagna lo scorso settembre (vista a settembre).
Opportunità persa: Johnny Depp era precedentemente legato al progetto, anche se alla fine si è ritirato dal film per ragioni sconosciute