Aprile 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Come clonare un telefono senza toccarlo

Al giorno d’oggi è praticamente impossibile anche soltanto uscire di casa senza prima aver messo mano al proprio telefono. Gli smartphone sono strumenti di grande versatilità che sono diventati di utilizzo quotidiano e che possono nascondere diverse minacce: per questo motivo, in molti, si chiedono come clonare un telefono a distanza.

Cosa fanno le app per clonare telefono?

Poiché gli smartphone sono strumenti potenzialmente pericolosi per moltissime tipologie anche diverse di persone, sono in molti a correre ai ripari. Chi ha bambini piccoli con uno smartphone ed ha intenzione di proteggerli dalle minacce esterne che possono essere portati dagli smartphone deve informarsi su come clonare il telefono del figlio.

Prima di andare a vedere quali sono le migliori applicazioni in circolazione è bene riuscire a capire cosa fa chi controllo telefono figli. La clonazione di un telefono permette, sostanzialmente, di clonare i dati e l’identità di uno smartphone su un altro smartphone; questo particolare backup permette all’utente d’accedere ai dati originali.

  • Messaggi: possibilità di leggere tutti i messaggi ricevuti o inviati
  • Foto e video: possibilità di vedere tutte le foto ed i video presenti in memoria
  • Registro chiamate: possibilità di vedere tutte le chiamate ricevute ed effettuate
  • Posizione smartphone: grazie al modulo GPS è possibile sempre sapere la posizione del dispositivo
  • Applicazioni installate

Come clonare un telefono con mSpy

Uno dei modi più efficaci per clonare effettivamente uno smartphone è utilizzare a proprio vantaggio mSpy, una delle applicazioni leader nel mercato di riferimento. Se si tratta di clonare iPhone o di clonare telefoni Android, con o senza root e jailbreak non è un problema: mSpy è particolarmente versatile.

READ  L'alleanza di centrosinistra italiana si è rafforzata con l'adesione di un altro gruppo

Le funzioni che permettono ad mSpy di essere una delle applicazioni più rappresentative e migliori di tutto il suo settore sono molteplici. Una volta installata l’applicazione sullo smartphone incriminato sarà possibile accedere a tutti i suoi dati comodamente da remoto, attraverso un pannello di controllo consultabile online dal divano di casa.

Tra le funzioni più importanti di tutto mSpy troviamo la sua capacità di tracciare le attività sui social network più disparati (Facebook, Instagram, Snapchat) e sulle applicazioni di messaggistica istantanea più popolari (come Telegram, WhatsApp, LINE, iMessage e così via); messaggi inviati e ricevuti saranno visibili comodamente da remoto.

A questo si aggiungono funzioni ancora più versatili come la geolocalizzazione dello smartphone, un keylogger per registrare tutto ciò che viene digitato sulla tastiera, una funzione per la registrazione dello schermo da remoto e tanto altro. Chi si chiede come clonare un telefono senza toccarlo ha trovato l’app giusta.

Altri modi per clonare iPhone o telefono Android

mSpy non è l’unico strumento che è possibile usare per clonare un telefono Android o iOS, di sicuro è il più comodo ed il più semplice da utilizzare. Avendo accesso alle credenziali di iCloud è possibile ottenere da remoto i dati depositati nel cloud di Apple; avere le credenziali di certo non è semplice.

Discorso identico per ottenere i backup da iTunes; se si hanno le credenziali e si ha un Mac è possibile ottenere una copia sul proprio dispositivo Apple dei dati di un altro telefono ma ottenere le credenziali è tutto fuorché la norma. Sui telefoni Android è possibile fare ciò con Google Drive.

READ  George e Amal Clooney si godono un viaggio romantico a Venezia, in Italia

In ambiente Google è possibile copiare le applicazioni ed i backup di un telefono su un dispositivo in proprio possesso, sempre a patto di avere le credenziali di accesso e di superare l’autenticazione a due fattori. A tutti gli altri non rimane che puntare sulle app di clonazione: non la più immediata delle soluzioni.

Conclusioni

Sapere come clonare un telefono a distanza è un’informazione utile che può aiutare un genitore a proteggere un bambino dai pericoli di internet e delle applicazioni per smartphone. Il modo migliore per farlo è senza dubbio quello di utilizzare a proprio vantaggio le caratteristiche tecniche e le funzionalità di app dedicate come mSpy.