Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Apple sta ritirando il suo popolare design MacBook Air dopo più di un decennio

Apple sta ritirando il suo popolare design MacBook Air dopo più di un decennio
Apple ha ufficialmente interrotto la produzione del MacBook Air M1, ponendo fine al caratteristico design a forma di cuneo che aveva definito la linea di prodotti per più di 14 anni.

Introdotto per la prima volta da Steve Jobs nel 2008, il design a cuneo del MacBook Air è diventato iconico. Il design è continuato attraverso diverse generazioni di MacBook Air, anche se gli interni del laptop sono stati aggiornati con processori più potenti e display migliorati.

Con l'introduzione di Apple Silicon nel 2020, l'azienda ha iniziato a cambiare il linguaggio di design del MacBook Air. Il modello M1, rilasciato a novembre 2020, ha mantenuto la forma a cuneo ma ha introdotto un design senza ventola e uno spessore più uniforme. Il successivo modello M2, lanciato nel 2022, si allontanò dal design classico, adottando un look più vicino al MacBook Pro.

Ma il MacBook Air M1 ha continuato a funzionare, ma non per molto.

Due anni dopo, quando Apple introdusse i nuovi modelli MacBook Air M3, interruppe la produzione del MacBook Air M1, l'ultimo MacBook con un design distintivo. La mossa rappresenta un cambiamento importante nella filosofia di design dell'Air, da tempo noto per il suo aspetto sottile e affusolato.

Il ritiro del MacBook Air M1 segna la fine dell’era del design a cuneo, che è stato un punto fermo dell’industria dei laptop per più di un decennio. Dopo il successo del MacBook Air, molti laptop ultraportatili hanno adottato una forma affusolata simile, rendendo la forma a cuneo un segno distintivo della categoria.

L’eredità del design a cuneo nel plasmare il mercato dei laptop ultraportatili è cruciale e continuerà a farsi sentire. Con l'uscita dei nuovi Air, molti apprezzeranno ancora l'eredità del design a cuneo del MacBook Air.