Agosto 4, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

11 nuovi decessi, 1.827 nuovi casi positivi – scadenza

aggiornato: la domenica, e angeli Il Dipartimento della sanità pubblica della contea ha annunciato attualmente quattro nuovi decessi, 1.635 nuovi casi e 508 ricoveri. Questi nuovi numeri portano finora il totale dei nuovi casi nella contea di Los Angeles a 1.267.860 e 24.583 decessi.

Più di 7.170.000 persone sono state testate con un tasso di positività del 16%.

Sabato la stessa agenzia ha riportato 11 nuovi decessi per COVID-19, oltre a 1.827 nuovi casi positivi e 462 ricoveri.

I numeri di oggi portano la contea di Los Angeles a un totale di 24.579 morti da Corona viruse 1.266.227 casi confermati.

I risultati dei test sono stati ora resi disponibili a quasi 7.170.000 persone e il 16% è risultato positivo. Il tasso di positività al test giornaliero di oggi è del 3,7%.

Due delle persone la cui morte è stata segnalata oggi avevano più di 80 anni. Due di loro avevano tra i 65 ei 79 anni; Cinque di loro avevano tra i 50 ei 64 anni. La persona morta aveva tra i 30 ei 49 anni, mentre un’altra aveva tra i 18 ei 29 anni.

Il numero di casi e decessi annunciati oggi potrebbe riflettere ritardi nei rapporti del fine settimana. Il dipartimento ha affermato, tuttavia, che il “rapido aumento” della trasmissione di Covid-19 all’interno della provincia è “allarmante”.

I casi di Covid sono aumentati di otto volte dalla riapertura della contea il 15 giugno, un aumento di quattro volte dal 4 luglio. L’aumento è attribuito alla “combinazione di individui non mascherati in cui lo stato di vaccinazione è sconosciuto” e all’aumento della prevalenza di variabili delta-infettive.

Al momento, più di cinque milioni di residenti di Los Angeles sono stati completamente vaccinati. Tuttavia, quasi 4 milioni non sono stati vaccinati, inclusi 1,3 milioni di bambini sotto i 12 anni.

Il boicottaggio è così ripresentare il suo mandato, richiede l’occultamento in tutti i luoghi pubblici interni stasera alle 23:59. Il mandato si applica a tutti i residenti indipendentemente dallo stato di vaccinazione, sebbene includa eccezioni per i bambini di età inferiore ai due anni, per quelli con condizioni mediche o disabilità che impediscono le maschere e per coloro il cui lavoro non consente la copertura.

“Il livello di trasmissione di COVID-19 a cui stiamo attualmente assistendo sta portando a un aumento significativo delle malattie gravi e dei ricoveri ospedalieri e ci impone di agire immediatamente per prevenire l’erosione dei nostri sforzi per riprenderci. Sebbene i vaccini siano di gran lunga il nostro strumento più potente, non siamo vicini all’immunità di gregge.” Per favore aiutaci a tornare a rallentare la diffusione indossando la tua maschera al chiuso. E per coloro che sono idonei e che non sono ancora stati vaccinati, si prega di considerare di vaccinarsi il prima possibile poiché il nostro completo recupero è a rischio fino a quando non verranno vaccinate più persone”.

Monto Davis, funzionario della sanità pubblica della contea di Los Angeles, ha dichiarato giovedì che la contea prenderà in considerazione la reintroduzione di altre restrizioni sanitarie, come i limiti di capacità e il distanziamento sociale, se necessario.

“Tutto è sul tavolo”, ha detto, “se le cose continuano a peggiorare”.

Ma mentre Los Angeles è ora in una categoria che indica una diffusione “significativa” del virus Covid, lo sceriffo della contea Alex Villanueva ha detto venerdì che Il suo giuramento non adempirà alla condizione di travestimento.

I vaccini Covid-19 rimangono disponibili per coloro di età pari o superiore a 12 anni, che vivono o lavorano nella contea di Los Angeles.

READ  Lancio della stazione spaziale: astronauti russi e astronauti della NASA lasciano la Terra venerdì