Maggio 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

UniCredit si impegna a tagliare 1.200 posti di lavoro volontari con i sindacati italiani

Una foto del logo UniCredit nel centro di Milano, 18 agosto 2014. REUTERS/Stefano Rilandini

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

MILANO (Reuters) – Unicredit ha firmato un accordo con i sindacati per 1.200 tagli volontari di posti di lavoro e 725 nuovi dipendenti, ha detto giovedì la più grande associazione bancaria del Paese.

Il sindacato dell’FBI ha accolto con favore l’accordo durante la notte, dicendo che il rapporto di sei impiegati di notizie ogni 10 partenze era il primo. Le associazioni bancarie italiane puntano tradizionalmente a licenziare il 50% dei lavoratori per essere retribuiti assumendo dipendenti più giovani.

UniCredit il 9 dicembre ha rivelato un nuovo piano per il 2024 sotto la guida dell’amministratore delegato Andrea Orsel, che ad aprile ha sostituito l’ex direttore Jean-Pierre Muster.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

I sindacati hanno affermato che il piano prevede 950 tagli di posti di lavoro in Italia attraverso il prepensionamento volontario e anticipato, oltre a 475 nuovi dipendenti.

L’FBI ha dichiarato di aver accettato di tagliare altri 250 posti di lavoro, in cambio di 250 nuovi arrivati.

UniCredit stipulerà anche 1.000 contratti di lavoro a tempo indeterminato.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Agnieszka Flack e Valentina Zha) Montaggio di David Goodman

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  La casa motociclistica italiana Ducati ha lanciato due modelli in India