Giugno 18, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Milik guida, Meriti perde: ascolti media italiani per Juventus-Torino

All’Allianz Stadium di Torino, la Juventus si è affermata come forza dominante in città sconfiggendo ancora una volta il Torino.

I bianconeri hanno segnato due gol nel secondo tempo, entrambi su calcio d’angolo battuto da Filip Kostic. Federico Gatti ha approfittato di una situazione caotica per segnare il primo gol, mentre Arik Milik ha battuto Vanja Milinkovic-Savic sulla palla e ha segnato il secondo.

I due capocannonieri, insieme a Kostic, hanno quindi ottenuto alcuni dei punteggi più alti negli ascolti dei maggiori organi di informazione sportiva italiana.

Anche il capitano del club Danilo e il collega brasiliano Gleison Bremer sono stati elogiati per le loro prestazioni, ricevendo valutazioni positive (tra 6,5 ​​e 7/10).

D’altronde tutti i resoconti sono concordi nel ritenere che la prestazione peggiore della Juventus nel derby sia stata di Fabio Meriti.

In assenza di Dusan Vlahovic e Federico Chiesa, il 20enne ha iniziato come trequartista nel 3-5-1-1 di Max Allegri, in supporto a Moise Kean, ma è stato tolto dal campo prima dell’intervallo.

Ecco tutte le recensioni così come le ho pubblicate ilBianconero:

Gazzetta dello Sport
Chesney-6
Gatti- 6,5
Primo-6,5
Danilo- 6,5
WEH-6
Makeni – 6
Locatelli-6
Rabiot – 6
Kostic- 6,5
Meriti-5
Ken- 6,5
Cambiasso-6
Melik – 7
Yildiz: nessuno

Tuttosport
Chesney-6,5
Jati-7
Bremer – 7
Daniele – 7
WEH-6
McKinney- 6,5
Locatelli-6
Rabiot-5,5
Kostic-7
Meriti-5
Kanè – 6
Cambiasso-6
Melik – 7
Yildiz-6,5
tutti. Allegri-6,5

Corriere dello Sport
Chesney-6
Jati-7
Bremer – 7
Danilo- 6,5
WEH-6
Makeni – 6
Locatelli-6
Rabiot – 6
Kostic- 6,5
Meriti-5
Kanè – 6
Cambiaso – nessuno
Melik – 7
Yildiz: nessuno
Allegri-7