Maggio 16, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia vede un calo dei casi di COVID-19 – EURACTIV.com

Giovedì la Fondazione Kimbe ha rivelato che, nonostante un forte calo dei casi per la terza settimana consecutiva, il rapporto positivo di Kovit-19 rimane stabile in Italia.

Un totale di 440.000 casi Govt-19 sono stati registrati durante la settimana dal 9 al 15 febbraio, un calo del 32,3% rispetto ai sette giorni precedenti. La Fondazione spiega che un tale calo potrebbe essere causato da una leggera diminuzione della circolazione del virus “more is still” e da un calo del 27,8% delle persone che fanno il test COVID-19.

C’è stato anche un calo dei decessi correlati al COVID-19, con 2.172 segnalati negli ultimi sette giorni, in calo del 16,2% rispetto alla settimana precedente.

Anche gli ospedali sono sotto pressione rispetto a prima: nella settimana dal 9 al 15 febbraio il numero dei pazienti è diminuito del 14,9%, mentre i ricoveri in terapia intensiva sono diminuiti del 18,7%.

Circa il 5,1% degli italiani e dei residenti non ha ancora ricevuto la prima dose del vaccino. Due milioni di loro si riprenderanno dal virus e potranno essere sottoposti a vaccinazione nei prossimi sei mesi.

Kimbe ha affermato che l’85,3% della popolazione aveva ancora una dose singola e l’82,4% ha completato il ciclo di vaccinazione. Circa l’85,7% di coloro che hanno ricevuto due dosi ha ricevuto un richiamo tra differenze regionali significative.

La Fondazione raccomanda al governo di delineare “strategie per mitigare l’impatto delle nuove ondate dopo l’estate”.

Fondazione GIMBE È un’organizzazione di ricerca e formazione senza scopo di lucro.

(Eleonora Vasques | EURACTIV.com)