Febbraio 1, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’amministratore delegato di UniCredit, Orcel, taglia la bolletta dei consulenti

Andrea Orsel di UniCredit ha dimezzato il conto della banca per i consulenti esterni da quando ha assunto la carica di amministratore delegato, tagliandolo di almeno 75 milioni di euro come parte della sua aggressiva strategia di taglio dei costi.

Persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che la banca italiana ha pagato più di 150 milioni di euro all’anno a consulenti esterni quando è subentrata nell’aprile 2021, e questo è stato ridotto di oltre la metà.

I maggiori tagli sono stati nelle commissioni pagate a una varietà di banche di investimento e società di consulenza come McKinsey e BCG per consulenze operative e strategiche, che sono state ridotte del 75% solo nell’ultimo anno.

E la gente ha detto che ora fanno pagare a una cifra di milioni di euro, e la maggior parte della spesa per le società offshore è per servizi di audit e conformità.

UniCredit ha rifiutato di commentare.

L’improvvisa perdita di reddito ha arruffato le piume di coloro che hanno rapporti di lunga data con la banca, che ha guadagnato decine di milioni all’anno durante il decennio teso di UniCredit dalla crisi finanziaria e del debito dell’eurozona.

Oltre a ridurre le spese, l’obiettivo di Orcel è quello di eliminare la dipendenza di UniCredit da competenze esterne e portare coloro che dirigono la strategia verso l’interno, aumentandone l’indipendenza, ha detto una persona.

Andrea Ursell ha anche linciato il personale operativo della sede milanese della banca © Francesca Volpi / Bloomberg

Hanno aggiunto che la banca continuerà ad assumere consulenti e banchieri per progetti specifici, ma una tantum. La gente ha detto che il denaro risparmiato è stato riallocato per assumere personale nel core business italiano della banca al dettaglio.

READ  Questa affascinante città italiana ti pagherà $ 30.000 per trasferirti lì | Notizie intelligenti

L’amministratore delegato ha anche selezionato il personale operativo presso la sede della banca a Milano, nota come unità centrale della società. Lì sono stati tagliati circa 1.700 posti di lavoro e sono stati aumentati lo stesso numero di ruoli a contatto con i clienti nella rete di filiali.

Da quando è subentrato, Orcel è uscito dall’attività poco performante e Impegno 1,5 miliardi di euro di riduzione dei costi nel tentativo di migliorare la redditività. Di recente, ha approfittato dell’aumento dei tassi di interesse europei e ha aumentato le sue previsioni di utile netto per il 2022 a oltre 4,8 miliardi di euro.

I rendimenti di capitale più elevati di Orcel per gli investitori sono un pilastro centrale della sua strategia. L’anno scorso, la banca ha annunciato 3,75 miliardi di euro di dividendi e riacquisti di azioni proprie. Le azioni sono aumentate del 10% nell’ultimo anno.

Tuttavia, si è scontrata con la Banca centrale europea sui piani per aumentare drasticamente i pagamenti agli azionisti quest’anno, impegnando un totale di 16 miliardi di euro entro la fine del 2024. La BCE teme che ciò possa esaurire le riserve di capitale di UniCredit mentre l’Europa si prepara a un potenziale recessione. .

C’è anche tensione con la Banca Centrale Europea per la lenta uscita di UniCredit dalla Russia, nonostante le sanzioni imposte al Paese dopo l’invasione dell’Ucraina nel febbraio scorso. Ha 2,4 miliardi di euro di esposizione di capitale verso il Paese.

Orcel avrebbe dovuto diventare CEO di Santander nel 2018, ma ha litigato con la presidente Anna Botín, che ha ritirato l’offerta. L’italiano ha ricevuto decine di milioni di euro di risarcimento dopo aver citato in giudizio la banca spagnola.

READ  Olive Garden o ristoranti italiani locali: quale preferisci?

Il consiglio di amministrazione di UniCredit sta rivedendo struttura e volume Pacchetto bonus stipendio Orcel