Febbraio 1, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Trattoria da Franco Italian Restaurant and Opera, di recente apertura, ha riaperto l’11 dicembre con un pubblico tutto esaurito

Immagine per gentile concessione di unsplash.com

ALEXANDRIA, VA – Il piano superiore completamente prenotato della Trattoria da Franco si è animato con cantanti d’opera che hanno fatto una serenata agli ospiti all’inizio di questo mese. Il proprietario Franco Abbruzzetti ha riaperto una versione completamente ristrutturata del suo locale, situato in 305 South Washington Street, l’11 dicembre. I commensali hanno vissuto una vera atmosfera italiana.

Gli avventori hanno ascoltato la musica appassionata di due tenori (Mike Blaney e Tony Torchia), baritono (Nikita Wells) e pianista Frank Conlon (che ha suonato in tutto il mondo ed è un ex professore di pianoforte della GWU). L’organizzatore Mike Blaney ha introdotto il concetto di opera nel ristorante per aggiungere sfumature al piacere dell’autentica cucina italiana. Ha lavorato con i proprietari in questa veste negli ultimi 15 anni.

Il ristorante rinnovato offre un’atmosfera reale, dove il proprietario/gestore Franco Abbruzzetti e sua moglie Daniela, insieme all’ex chef Tempo “Vincezo”, preparano con cura il cibo.

Abbruzzetti ha co-scritto “O Solo Mio” e “That’s Amore” con Blaney. Il vino scorreva mentre la folla si univa ai popolari brani italiani ea molti canti natalizi.

Le arie includevano musica dall’Opera Tosca di Puccini, dall’Opera Pagliacci di Verismo (che significa Clowns o Players), dal Faust di Gounod (un’opera in cinque atti) e da Sigmund Romberg (The Student Prince). Il tenore Torchia cantava con forza canzoni napoletane. È diventato chiaro agli ospiti che il cibo delizioso, i vini pregiati e la bella musica offrivano l’opportunità perfetta per la comunità di condividere insieme un po’ di divertimento spensierato. C’era un vero senso di lavoro di squadra e dinamismo nell’aria.

La famiglia Abbruzzetti prevede di ospitare eventi mensili che vanno dall’opera e dal jazz con degustazioni di vini e Dixieland alle serate Open Mic. Per coloro che non sono in grado di ottenere i biglietti, la sala da pranzo principale al piano di sotto offre un’atmosfera calda e luminosa con il crepitio del camino, con la possibilità di ascoltare musica dal piano di sopra.

READ  Ad Adelinas on Chestnut Hill, le ricette di antipasti provengono dalla cucina della nonna

https://fb.watch/hJQtJZLmC1/?mibextid=v7YzmG

La prossima cena di gala si terrà il 29 gennaio alle ore 19 e prevederà un diverso spettacolo di intrattenimento. Si prega di chiamare il numero (703) 548-9338 poiché si suggerisce di prenotare.

[SEE ALSO: At the Kennedy Center – “A Soldier’s Play”]

Visualizzazioni dopo: 5