Maggio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Italian Screens torna a presentare il nuovo cinema italiano a Mumbai

Italian Screens torna a presentare il nuovo cinema italiano a Mumbai
Per 3 giorni nei cinema PVR verrà proiettata una selezione di 6 famosi film italiani. Tutte le proiezioni saranno in lingua originale con sottotitoli in inglese per il nuovo cinema italiano a Mumbai

L’immagine è solo a scopo rappresentativo. Immagine gentilmente concessa: iStock

Il tuo browser non supporta l’audio HTML5


Schermi Italiani – Il Nuovo Cinema Italiano va all’Estero, il celebre evento dedicato a presentare il meglio del cinema cinema italiano A livello globale, promuovendo il Fondo italiano per la distribuzione cinematografica, gli incentivi alla produzione, le agevolazioni fiscali e le location per le riprese scenografiche in Italia, l’inizio è previsto l’8 dicembre 2023 a Nuova Delhi e Mumbai contemporaneamente.

Per 3 giorni nei cinema PVR sarà proiettata una selezione di 6 famosi film italiani. Tutte le presentazioni saranno in lingua originale con sottotitoli in inglese. Schermi Italiani – Il Nuovo Cinema Italiano Va all’Estero è un’iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), di Cinecittà della Direzione Generale del Cinema e dei Materiali Audiovisivi del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (DGCA-MiC), e dell’Accademia Italiana del Cinema. Cinema Italiano – Premi David di Donatello è patrocinato da Roberto Stabili, Responsabile Ufficio Progetti Speciali della DGCA-MiC di Cinecittà. L’evento è organizzato in India in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Nuova Delhi e il Consolato Generale d’Italia a Mumbai.

Roberto Stabili ha espresso la sua soddisfazione: “Sono felice di assistere al ritorno degli schermi italiani nel 2023. Attraverso questa iniziativa, oltre a presentare le nostre ultime produzioni, mostriamo agli operatori stranieri del settore i numerosi vantaggi che il nostro Paese offre alla cooperazione – produrre, filmare e distribuire il nostro cinema a livello internazionale”.

READ  Notizie in tempo reale: BlackRock risente delle turbolenze del mercato e delle commissioni più basse

Italian Screens si prepara a proiettare i sei migliori e più recenti film italiani, diretti da registi pluripremiati. La selezione attentamente curata promette una varietà di esperienze cinematografiche, offrendo uno sguardo sulla scena cinematografica italiana contemporanea.

I film in primo piano includono:

“Nostalgia” di Mario Martone (Festival di Cannes), “Il signore delle formiche” di Gianni Amelio (Festival di Venezia), “Il primo giorno della mia vita” di Paolo Genovese (regista di “Perfetti sconosciuti”), “8 montagne ” di Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch (Festival di Cannes), Settembre di Giulia Stegrewal (due David di Donatello, uno per la miglior regia esordiente e uno per la migliore attrice protagonista per Barbara Ronci), Burning Hearts di Pippo Mezzapesa (Film di Venezia Festival).

L’Ambasciatore d’Italia in India e Nepal, Vincenzo De Luca, ha dichiarato: “Dopo l’enorme successo ottenuto lo scorso anno, siamo particolarmente entusiasti di ospitare la seconda edizione di Italian Screens a Nuova Delhi e Mumbai. Crediamo fortemente che l’iniziativa contribuirà a promuovere costruire “ponti tra i nostri due paesi con un background cinematografico profondamente radicato”. Il cinema, infatti, è uno degli elementi fondamentali del soft power nei rapporti tra due superpotenze culturali, che attingono alla tradizione e all’innovazione, alle industrie creative, allo spettacolo, al design, all’arte classica e contemporanea”.

Alessandro De Masi, Console Generale d’Italia a Mumbai, ha dichiarato: “L’Italia ha mantenuto la sua promessa e ha riportato in India la seconda edizione degli schermi italiani, dopo il grande successo dell’iniziativa dello scorso anno. Vogliamo collegare le nostre due industrie cinematografiche in nuove Oggi, attraverso questa iniziativa che è il risultato della forte cooperazione strategica tra gli stakeholder italiani qui coinvolti, rappresentati da Roberto Stabili, possiamo aspettarci un futuro ancora più luminoso nelle nostre relazioni bilaterali nel campo della… Industrie creative e cinema“.

READ  Hot List - Il team di Stuff Travel prende le cose più calde da provare quest'anno

Si prevede che il festival avrà un successo strepitoso, attirando amanti del cinema, critici e pubblico in generale. Nel suo svolgimento, l’evento offrirà senza dubbio un’esperienza accattivante, portando l’essenza del cinema italiano nella vibrante città d’Italia. Bombay.