Novembre 27, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il rover della NASA sta indagando sui “pavimenti del giardino” sul fondo di un lago marziano

Molte parti del Persevering Rover sono mostrate in questa immagine del 13 luglio 2021. Gli strumenti scientifici si trovano vicino al suolo all’estremità del braccio robotico del rover.

NASA/JPL-Caltech

Agenzia della NASA Il rover perseverante in un viaggio su MarteQuesto significa una sosta per un giro turistico. Mercoledì, la NASA ha condiviso le riprese di un’attrazione lungo la strada che ha attirato l’attenzione del team del rover.

Un obiettivo interessante è un pezzo di roccia rimasto quando Jezero Crater era un lago, in un lontano passato quando Marte era più umido di quanto lo sia oggi.

“Dai un’occhiata a questo pezzo di roccia che ho trovato: sembra una specie di pavimento da giardino, probabilmente roccia nuda”, La NASA ha twittato Insieme a un’animazione del rover che ispeziona il luogo. “Un materiale come questo, dei primi tempi dell’antico fondale lacustre, può aiutare a catturare la forma di quel lago.”

La perseveranza è quella di registrarsi qualche giorno sul sito per dare un’occhiata più da vicino. Il rover ha un sacco di scienza davanti, ma una delle sue missioni principali è cercare prove dell’antica vita microbica sul Pianeta Rosso. L’ex lago è un luogo ideale per esplorare l’abitabilità passata di Marte.

Queste rocce marziane sarebbero bellissime lungo un sentiero del giardino.

NASA/JPL-Caltech

Le immagini condivise dalla NASA mostrano il rover che ispeziona i “pavimenti” con l’ingranaggio all’estremità del suo braccio robotico.

Il braccio consente al rover di operare come fa un geologo umano: trasportando e utilizzando strumenti scientifici “con la sua mano” o la sua torretta, La NASA ha detto in una spiegazione del rover. Gli “strumenti manuali” del rover estraggono i nuclei dalle rocce, acquisiscono immagini microscopiche e analizzano la composizione elementare e minerale delle rocce e dei terreni marziani.

L’esploratore robotico della NASA è arrivato su Marte a febbraio ed è alla sua prima spedizione scientifica ufficiale con il suo compagno Un geniale elicottero che fa da scout. L’indagine sul substrato roccioso è un segno della scienza a venire poiché il rover ricorda la storia dell’antica storia marziana.

Seguire CNET Calendario spaziale 2021 Per stare al passo con le ultime novità spaziali di quest’anno. Puoi persino aggiungerlo al tuo Google Calendar.

READ  Primo caso di Delta Plus, la variante "doppio smacco" di COVID, rilevato in Louisiana | Corona virus