Maggio 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il ristorante italiano Adalina sarà presto sulla Gold Coast

Un nuovo ristorante italiano di lusso da un gruppo di veterani dell’industria locale arriverà presto al suo spazio al piano terra a No. 9 Walton, Un condominio di lusso sulla Gold Coast al 912 N. State Street. Adalina Impostato per aprire questa estate con un menu a base di cucina italiana settentrionale e meridionale, nello spazio a due piani che un tempo ospitava Walton Street Kitchen & Bar.

Soo Ahn, che in precedenza ha lavorato per un brewpub della Boemia stellata Michelin, guiderà la cucina e lavorerà al fianco del capo chef Sam Rosales (Monteverde) e della pasticcera Nicole Jenny (Blackbird, Avec). Nella sua posizione precedente, Ahn ha sviluppato una reputazione per il suo uso creativo e ponderato delle verdure. Resta da vedere se questo focus si ripresenterà ad Adalina, ma i clienti possono aspettarsi offerte tra cui pasta porcini lomace (pasta ripiena di porcini, olive di Castelvetrano, pancetta, ricotta slata) e peperoncino basso Vesuvio (tartufi, gnocchi di patate, origano, piselli )).

L’Executive Chef Soo Ahn sarà in cima ad Adalina.
Fotografia Galdons / Adalena Chicago

La partenza di Ahn dalla Band of Bohemia, tra le accuse di illeciti attraverso la proprietà, coincide con la chiusura del famoso ristorante Ravenswood, il primo ristorante di liquori al mondo a ricevere una stella Michelin. Ma ora lo chef ricomincia da capo nel centro di Chicago. Walton Street ha chiuso l’anno scorso dal Ballyhoo Hospitality, vittima della pandemia.

Anche i vini giocheranno un ruolo importante ad Adalina, poiché vengono esposti a tutti in una cantina di vetro dal pavimento al soffitto al centro della sala da pranzo di 3.000 bottiglie. Gru Rapporti.

I clienti entreranno in una lounge al primo piano – ex inquilini utilizzati come bar nel seminterrato ispirato alla biblioteca – che può ospitare 45 persone per bevande e aperitivi. Sarà inoltre dotato di enormi finestre bi-fold progettate per aiutare a mantenere la circolazione dell’aria, oltre a un patio esterno per 60 posti a sedere.

Il secondo livello contiene una sala da pranzo con una capacità di 150 posti a sedere, un bar per 60 persone e uno spazio per eventi speciali. Dice la proprietà Gru Il ristorante mira ad avere un’atmosfera raffinata e rilassata che attrae una vasta gamma di commensali, dai turisti e viaggiatori d’affari ai lavoratori del centro città e alla gente del posto. Gli operatori hanno anche investito in una serie di misure di sicurezza specifiche per l’epidemia, come il sistema di vetro NanaWall e la filtrazione a ionizzazione bipolare per purificare l’aria nella sala da pranzo.

L'incarnazione dell'ingresso di un ristorante su una strada buia.

Le percezioni esterne indicano un’estetica temperamentale in Adalina.
Caitlin Cole Design [Official Rendering]

Molti ristoranti del centro hanno affrontato un momento particolarmente difficile durante la pandemia COVID-19 quando il turismo si è prosciugato e i dipendenti hanno smesso di trasferirsi negli uffici nel marzo 2020. Questo ambiente potrebbe sollevare preoccupazioni tra alcuni aspiranti proprietari di ristoranti, ma i proprietari di Adalina sono fiduciosi di poterlo fare navigare Mashhad Ristorante Chicago. Includono Phil Ciudak, ex direttore aziendale del famoso gruppo di ristoranti Gibson’s e direttore generale della Chicago Cut Steakhouse, e Matt Deschel, che in precedenza gestiva i nightclub ora chiusi per il Parlamento e l’Enclave e ha una partecipazione nella Bounce Gym a River North. È anche coinvolto in LiqrBox.

“Abbiamo avviato il progetto nel luglio del 2020, quando le prospettive per il nostro settore erano molto fosche, ma abbiamo creduto nella resilienza di Chicago e abbiamo continuato ad andare avanti”, ha scritto Ciudac in una dichiarazione.

Restate sintonizzati per le novità della data di apertura.

  • Adalina, 912 N. State Street, prevista per l’apertura in estate
READ  Rolex e Ferrari sono tra i tre marchi più affidabili al mondo - Report Rob