Novembre 28, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Monte dei Paschi paga 125 milioni di euro di compenso per la vendita di azioni

MILANO (Reuters) – Il Monte dei Paschi di Siena ha detto che vendere nuove azioni per raccogliere fino a 2,5 miliardi di euro (2,4 miliardi di dollari) costerebbe 132 milioni di euro, principalmente a causa delle commissioni pagate agli istituti finanziari. sostenere la causa.

Monte dei Paschi (MPS) ha dichiarato che pagherà 125 milioni di euro di commissioni a un gruppo di otto banche guidate dai coordinatori globali Bank of America (BAC.N), Citigroup (CN), Credit Suisse (CSGN.S) e Mediobanca. (MDBI.MI), nonché l’Algebris Trust di Londra.

Le otto banche si sono impegnate a garantire l’emissione di azioni a partire da lunedì fino a 807 milioni di euro, dopo difficili trattative che hanno rischiato di far deragliare l’aumento di capitale.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Algebris sostiene fino a altri 50 milioni di euro.

MBS ha affermato che il contratto di sottoscrizione includeva clausole standard di cambio fisico inverso (MAC), consentendo ai sottoscrittori di ritirarsi in caso di eventi avversi significativi.

Sulla base della sua partecipazione nella banca, l’Italia coprirà il 64% delle chiamate in contanti di MPS, lasciando fino a 900 milioni di euro una quota che dovrà essere finanziata esclusivamente per rispettare le norme UE sugli aiuti di Stato.

Per assicurarsi il sostegno delle banche, MPS è stata costretta a ottenere impegni da investitori a copertura di almeno la metà della quota privata dell’aumento di capitale.

La banca ha affermato che il costo della raccolta di capitale ridurrebbe di 15 punti base il capitale target di livello 1 nel 2024.

Ha affermato che la Banca centrale europea (BCE) ha notato che l’obiettivo era di 150 punti base al di sotto della media per le banche italiane sotto la supervisione diretta della BCE.

READ  Il G20 si riunisce per trovare un modo per prevenire il collasso economico e aiutare il popolo afghano: NPR

“Un tale divario … potrebbe rappresentare un potenziale ostacolo a un accordo di fusione con un potenziale partner”, ha affermato MBS.

(1 dollaro = 1,0263 euro)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Reportage aggiuntivo di Valentina Zha; Montaggio di Gianluca Cimraro e Keith Weir.

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.