Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I casi di malaria in Florida e Texas sono le prime infezioni acquisite localmente negli Stati Uniti in 20 anni, avverte CDC

I casi di malaria in Florida e Texas sono le prime infezioni acquisite localmente negli Stati Uniti in 20 anni, avverte CDC

I Centers for Disease Control and Prevention hanno avvertito lunedì di una recrudescenza di casi di malaria acquisiti localmente, il che significa che l’infezione non è collegata a viaggi all’estero e sembra essere stata trasmessa da zanzare negli Stati Uniti che portano il parassita.

Ad oggi, ci sono stati quattro casi di malaria acquisita localmente in Florida e Uno in Texas durante gli ultimi due mesi. Non ci sono prove che suggeriscano che i casi nei due stati siano correlati.

E i Centers for Disease Control and Prevention hanno scritto in a Health Alert Network Health Advisory. “I pazienti sospettati di avere la malaria dovrebbero essere valutati urgentemente in una struttura in grado di fornire diagnosi e cure rapide, entro 24 ore dalla presentazione”.

Ogni anno negli Stati Uniti vengono diagnosticati circa 2.000 casi di malaria, ma di solito sono associati a persone che hanno viaggiato fuori dal paese.

Il CDC ha scritto nel 2003 che “nonostante la certificazione dell’eradicazione della malaria” negli Stati Uniti nel 1970, “si verificano ancora piccoli focolai di malaria trasmessa da zanzare acquisita localmente”.

La malaria trasmessa localmente dalle zanzare non si è verificata negli Stati Uniti dal 2003, quando lo era Sono stati identificati otto casi Nella contea di Palm Beach, in Florida.

I nuovi casi sono stati identificati in Florida a Contea di SarasotaLo ha detto il dipartimento della sanità statale. I funzionari statali hanno emesso lunedì un allarme per malattie trasmesse dalle zanzare in tutto lo stato. Tutte e quattro le persone che hanno contratto la malattia nello stato sono state curate e guarite.

È stata inoltre emessa un’avvertenza sanitaria Texas.

La malaria, che è causata da parassiti che di solito infettano un tipo specifico di zanzara, può essere fatale. IL Stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità La malattia ha ucciso 619.000 persone in tutto il mondo nel 2021. Ma la malattia può essere curata e curata con farmaci da prescrizione.

I sintomi includono febbre alta, brividi e una malattia simil-influenzale. Possono verificarsi anche nausea, vomito e diarrea. Mentre la maggior parte delle persone sviluppa sintomi a partire da 10 giorni a 4 settimane dopo l’infezione, una persona può sentirsi male fino a 1 anno dopo l’infezione.

La malattia non è contagiosa tra gli esseri umani. Le persone possono contrarre la malaria venendo morsi da una zanzara anofele infettiva.

Il CDC consiglia al pubblico di adottare misure per prevenire le punture di zanzara e controllare le zanzare in casa. Per prevenire i morsi, usa Repellente per insetti. L’agenzia sanitaria consiglia inoltre di indossare camicie e pantaloni a maniche lunghe e larghi. A casa, usa zanzariere su finestre e porte e usa l’aria condizionata, se disponibile.

READ  Una nuova analisi sui fossili rivela un dinosauro con un collo di 50 piedi