Maggio 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Fungo spugnola collegato a un'epidemia mortale nel Montana: CDC

Fungo spugnola collegato a un'epidemia mortale nel Montana: CDC

Era un fungo di spugnola collegato a L'anno scorso si è verificata un'epidemia mortale nel Montana, secondo uno studio riportato nel Morbidity and Mortality Weekly Report del CDC pubblicato giovedì.

Secondo lo studio, tra marzo e aprile dello scorso anno, 51 persone hanno riportato “malattie gastrointestinali da lievi a gravi” dopo aver mangiato in un ristorante a Bozeman. Tre persone sono state portate in ospedale e due persone sono morte.

In seguito all'ispezione e alla chiusura temporanea del ristorante, il Dipartimento della sanità pubblica e dei servizi umani del Montana e il Dipartimento della sanità della città-contea di Gallatin nel Montana hanno collaborato con il CDC per condurre uno studio caso-controllo tra i commensali per aiutare a determinare la fonte del malattia. epidemia”, secondo lo studio.

“Il consumo di spugnole, che sono generalmente considerate commestibili, è stato fortemente associato a malattie gastrointestinali”, afferma lo studio. “È stata determinata una relazione dose-risposta e il consumo di spugnole crude era più fortemente associato alla malattia rispetto al consumo di funghi almeno parzialmente cotti”.

Dopo l'epidemia, sono stati emessi annunci di servizio pubblico riguardanti il ​​consumo di spugnole, afferma lo studio.

Ha anche affermato che “l'indagine evidenzia l'importanza di una comunicazione tempestiva e della cooperazione tra le agenzie, l'utilità degli studi epidemiologici nelle indagini sui focolai di malattie di origine alimentare e la necessità di ulteriori ricerche sull'impatto del consumo di spugnole sulla salute umana”.

“Sebbene le tossine presenti nelle spugnole che possono causare malattie non siano completamente comprese, le procedure di preparazione adeguate, inclusa la cottura accurata, possono aiutare a limitare gli effetti negativi sulla salute”, ha continuato lo studio.

READ  L'esplosione meteorica del nuovo Tau Hercules è possibile il 30 maggio

Copyright 2024 Nexstar Media Inc. tutti i diritti sono salvi. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.