Luglio 2, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Disegna vincitori e vinti di Novak Djokovic Ash Party Nick Kyrgios Black Horses

Forse è positivo per la gente del posto che la capacità dei biglietti dell’Australian Open sia ridotta al 50% a causa di Omicron; Perché è improbabile che molti australiani festeggiano una vittoria.

Sarà dura per Ash Party ripetersi nei quarti di finale del 2021, mentre per la parte maschile saremmo sorpresi se più di un giocatore locale arrivasse al weekend di apertura.

Ma ci sono chiari vantaggi per i due migliori contendenti per vincere tutto – sia per Novak Djokovic, se può evitare l’espulsione, sia per il suo potenziale erede, soprattutto se Djoker viene inviato in pacchi.

Guarda il tennis dal vivo con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta dei tornei ATP + WTA comprese tutte le finali. Nuovo su Kayo? Inizia la tua prova gratuita>

Altre notizie sul tennis

Le ultime: le speranze di Novak si “indeboliscono di giorno in giorno” tra le notizie che “se ne andrà”

“Profonda preoccupazione”: il giornalista solleva la copertina dell’intervista a Joker

‘Buttalo fuori dal tennis’: l’icona della radio americana si scarica nella ‘buca ***’ di Novak

Rimarrà o andrà?: Il governo australiano si sta “ancora” preparando a deportare Djokovic

AUS OPEN ULTIMATE GUIDA: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

L’australiano non è all’altezza della quinta testa di serie | 00:47

Ecco uno sguardo ai vincitori e ai perdenti del sorteggio dell’Australian Open 2022, oltre a suggerimenti sul cavallo oscuro per una corsa profonda.

perdenti

Donne australiane, con una possibile eccezione

L’anno scorso, il percorso verso la gloria di Ash Party è stato, sulla carta, carino. Con la maggior parte dei grandi nomi nella metà inferiore del sorteggio, Barty è avanzata nei primi quattro round senza perdere un set, prima della sua sconfitta scioccante contro la 25esima testa di serie Karolina Muchova.

READ  Eleanor Ed Vito | Notizie, sport, lavoro

Quest’anno è stato ancora più impegnativo, con Barty in lizza per affrontare la campionessa in carica Naomi Osaka nel quarto round, grazie all’inattività di Osaka che l’ha spinta al 13° seme.

È stato anche un peccato che Barty abbia portato la testa di serie numero 5 Maria Sakkari ai quarti di finale – la classificata più alta possibile in un potenziale quarto di finale – con la campionessa degli Open di Francia e la testa di serie numero 4 Barbora Krejkova in attesa in semifinale.

Anche la 30esima testa di serie Camila Giorgi è un pareggio potenzialmente difficile nel terzo round. Partey doveva provenire da un gruppo arretrato per battere l’italiano nel secondo turno del 2018.

Ash Party dall’Australia (Foto di Elsa/Getty Images)Fonte: FOX SPORT

I cittadini di Barty dovranno iniziare molto bene se scappano nei primi giorni.
È stato un peccato che Ajla Tomljanovic abbia pareggiato una testa di serie al primo turno, superando l’ottava testa di serie Paula Padusa, mentre il numero due del mondo Storm Sanders affronterà Aryna Sabalenka, ma spiegheremo perché potrebbe non essere così male in pochissimo tempo.

Daria Savile (nata Gavrilova) è sulla buona strada per affrontare la testa di serie numero 7 Iga Swiatek al secondo turno, mentre l’ultimo grande pareggio di Sam Stosur inizia in casa nello Slam contro il compagno jolly Robin Anderson, e la testa di serie numero 10 Anastasia Pavlyuchenkova probabilmente sta aspettando per questo. .

Madison Inglis ha ottenuto la seconda classificata numero 23 degli US Open Leila Fernandez al primo turno, mentre la compagna di squadra Priscilla Hon ha ottenuto la numero 31 Marketa Vondrosova.

L’Astra Sharma deve affrontare almeno un’avversaria non classificata, ma forse la più pericolosa di tutte, l’astro nascente danese Clara Towson, che è vista come una futura vincitrice dello slam.

uomini australiani

Le possibilità di vincita di Alex de Minaur non sono del tutto al livello di Ash Barty, ma soprattutto dopo aver vinto una lotteria altrettanto difficile.

La 32a testa di serie e il miglior maschio australiano ha attirato la stella nascente italiana Lorenzo Mossetti – visto come un potenziale vincitore dello Slam – come suo avversario senza testa di serie al primo turno.

Dal terzo round in poi, almeno sulla carta, de Minaur sarà un perdente. L’ottava testa di serie Casper Rudd non è il sorteggio più difficile – Ruud ha raggiunto il quarto round solo una volta al Melbourne Park, l’anno scorso – mentre l’undicesima testa di serie Yannick Sener, un altro potenziale vincitore dell’All-Slam dall’Italia, potrebbe aspettare nel quarto round. Poi nel quartiere Stefanos Tsitsipas.

Sulla carta De Minaur deve ancora arrivare al terzo turno, ma è improbabile che qualcuno dei suoi connazionali lo raggiunga.

Nick Kyrgios – se si riprenderà dal Covid – potrebbe sfidarsi contro un qualificato, ma al secondo turno dovrà affrontare il potenziale numero 2 Daniil Medvedev. Sarebbe un’ottima TV, ma il russo sarebbe un grande favorito.

Australia Alex de Minaur (Foto di Drian Trainor/Getty Images)Fonte: FOX SPORT

Jordan Thompson ha buone possibilità di battere l’americano Steve Johnson al primo round, ma la giovane star n. 11 Yannick Sener dovrebbe essere troppo dura per lui al secondo round. Allo stesso modo, James Duckworth potrebbe sicuramente battere Adrian Mannarino, ma potrebbe combattere contro il numero 10 Hubert Hurkacz.

Lo schema si ripete con John Millman (Feliciano Lopez nel primo, probabile #3 Alexander Zverev nel secondo) e il jolly Chris O’Connell (Hugo Gaston nel primo, probabile #13 Diego Schwartzman nel secondo).

Tanasi Kokinakis, che è stato stellare ad Adelaide la scorsa settimana, dovrebbe affrontare facilmente la qualificazione al primo turno, ma affronta la prospettiva di Rafael Nadal nel secondo turno. Ancora una volta, grande TV, ma Rafa sarebbe un grande candidato.

Alex Bolt deve cadere su uno dei due giovani difensori nei primi due round – lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina nel primo, o il numero 9 Felix Auger-Aliassime nel secondo – mentre Alexei Buberin potrebbe scivolare nel terzo round se sconfitto. Numero 24 Daniel Evans, ma probabilmente Auger-Aliassime sarà lì ad aspettarlo.

Vincitori

L’unica eccezione femminile australiana

Sulla carta, è scioccante: la wildcard australiana Storm Sanders supera la testa di serie n. 2 Arina Sabalenka nel round di apertura.

Ma la partita, che sarà sicuramente in prima serata alla Rod Laver Arena, potrebbe facilmente diventare una delle più grandi turbolenze nazionali.

Dopo anni di promesse, il 2021 ha visto Sabalenka raggiungere le semifinali agli US Open e Wimbledon, mentre ha sconfitto Serena Williams nella sua sconfitta al quarto turno a Melbourne Park. In questa forma merita il suo seme numero 2.

L’australiano non è all’altezza della quinta testa di serie | 00:47

Ma ha perso entrambe le sue partite di riscaldamento ad Adelaide – contro la 100esima e la 93esima al mondo femminile – mentre era completamente incapace di servire il braccio ed è crollata in lacrime durante la seconda sconfitta. È la più grande e sconcertante rottura improvvisa del livello di un grande giocatore che abbiamo visto da un po’ di tempo; E se non riesce a riprendersi dalle difficoltà, non c’è alcuna possibilità di vincere la sua partita di apertura, per non parlare di una corsa degna del punteggio.

Novak Djokovic… se gioca

Se Djokovic riuscirà a superare la sua partita di qualificazione con il ministro dell’Immigrazione Alex Hawke, sarà il favorito per vincere tutto al Melbourne Park; E una prima settimana facile è esattamente ciò di cui avrà bisogno dopo un turbolento ingresso in Australia.

Disegnare il connazionale Miomir Kikmanovic al primo turno è un bonus: se avesse disegnato un australiano, possiamo solo immaginare l’accoglienza dei tifosi.

Christian Garin n. 16, l’avversario di grado più alto nella sua divisione e potenziale avversario del quarto round, ha esagerato perché non ha mai fatto una rimonta al secondo round su un campo difficile.

Poi nei quarti di finale, sulla carta, dovrebbe essere il numero 7 Matteo Berrettini, che è stato anche superato, visto che non è mai arrivato ai quarti di finale a Melbourne Park e non è uno specialista del cemento.

Djokovic in semifinale affronterà sicuramente o Zverev o Nadal, ma c’è da aspettarselo a quel punto dello Slam. Fino alle semifinali, pareggio da sogno.

Ovviamente c’è una domanda se Djokovic verrà rimosso prima dell’inizio del torneo (e non riusciamo ancora a credere di doverlo scrivere).

Se esce prima che venga rivelato l’ordine di gioco del primo giorno, il seme numero 5 Andrei Rublev prende il suo posto nel girone. Ma se Djokovic si ritira dopo la conferma dell’OOP, e prima dell’inizio del torneo, sarà sostituito da un fortunato perdente (un perdente nell’ultimo turno di qualificazione), rendendo la sua sezione del sorteggio incredibilmente impressionante.

Se si verificasse quest’ultimo scenario, sarebbe una grande spinta per giocatori come Berrettini, il numero 12 della Gran Bretagna Cam Nouri e il rookie numero 31 della Spagna Carlos Alcaraz – il nostro cavallo nero scelto per contendersi il titolo – che sono nei quarti di Djokovic.

Daniel Medvedev

Lo status di Djokovic è davvero una vittoria per il russo n. 2, che è già entrato nel torneo come il favorito non Djocker per vincerlo.

Se Djokovic rimane nel torneo, è almeno nell’altra metà del pareggio con Medvedev, insieme ad altri favoriti per il titolo Alexander Zverev e Rafael Nadal. Sulla base della lotteria attuale,

Il più forte potenziale rivale di Medvedev nei quarti di finale è il suo connazionale Andrei Rublev, che ha il numero 5 e forse il numero 4 Stefanos Tsitsipas in semifinale.

Murray sconfigge la seconda testa di serie a Sydney | 01:37

Ma se Djokovic non è in grado di giocare l’Australian Open e si ritira in tempo, Rublev verrà mandato a riempire il posto di Djokovic tra parentesi.

Questo renderà la metà di Medvedev più facile, con Tsitsipas, n. 8 Casper Ruud, n. 9 Felix Auger-Aliassime, n. 11 Jannick Sener, gli altri contendenti, nessuno dei quali è arrivato alla finale dello slam.

punte di cavallo scuro

uomini
Carlos Alcaraz (testa di serie 31) è abbastanza bravo da battere il numero 7 Matteo Berrettini in una potenziale partita del terzo turno e, se Djokovic non gioca, è probabilmente il miglior giocatore del suo quarto.

Ci sono altri due giovani Rifles nel quartiere di Alcaraz che hanno il potenziale per sorprendere: Sebastian Korda, che può sconvolgere il numero 12 Cam Nouri al primo turno, e Talon Grexbourg che potrebbe fare lo stesso con il veterano italiano Fabio Fognini.

E non stupirti se il bielorusso senza testa di serie Ilya Ivashka attende al terzo turno Alex de Minaur.

donna

La maggior parte dei nostri suggerimenti sui cavalli neri sono finiti vicini l’uno all’altro.

Annette Kontaveit del numero 6 ha il potenziale per vincere tutto, e Ash Party e Naomi Osaka hanno entrambi evitato metà palla.

Ma Kontaveit potrebbe affrontare la stella nascente danese Clara Towson al secondo turno – Towson era 18-2 sul cemento indoor l’anno scorso e ha vinto due titoli WTA. E nel terzo round, il semifinalista 2019 e il numero 27 Daniel Collins attende.