Ottobre 17, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Corona Virus: cosa sta succedendo sabato in Canada e nel mondo

Scorso:

  • Il ricercatore sulla salute pubblica afferma che riattivare i bambini dopo il COVID-19 sarà una “grande sfida”.

L’Italia ha registrato un aumento fino al 40% del numero di persone che hanno ricevuto la prima dose del vaccino COVID-19 a seguito di un decreto del governo che richiede l’autorizzazione sanitaria per tutti i lavoratori, pubblici e privati, a partire dal 15 ottobre.

L’ufficio dello zar del coronavirus italiano afferma che c’è stato un aumento del 35% di una settimana nelle prime dosi rispetto a sabato scorso. Le regioni italiane in tutto il paese stanno segnalando un aumento del 20-40% negli appuntamenti questa settimana per ottenere lo scatto.

Giovedì l’Italia è diventata la prima grande economia europea a richiedere a tutti i lavoratori di presentare un “corridoio verde” per lavorare il mese prossimo. Richiede la prova della vaccinazione, un test negativo recente o il recupero da COVID-19 negli ultimi sei mesi.

Il ministro della Salute Roberto Speranza afferma che il requisito è volto a potenziare la campagna vaccinale creando al contempo luoghi di lavoro più sicuri. L’Italia, un tempo epicentro dell’epidemia in Europa, ha vaccinato il 75% della sua popolazione di età pari o superiore a 12 anni. L’Italia ha registrato più di 130.000 morti accertate, il terzo bilancio più alto in Europa dopo Gran Bretagna e Russia.

“Il corridoio verde è uno strumento di libertà che ci aiuterà a rendere più sicuri i luoghi di lavoro”, ha detto Speranza in conferenza stampa. La seconda ragione è rafforzare la nostra campagna di vaccini.

Slovenia e Grecia hanno adottato misure simili questa settimana. Ma l’economia italiana da 2 trilioni di euro (2,35 trilioni di dollari), la terza più grande dell’Unione europea, è un obiettivo molto più grande e la misura sottolinea la determinazione del governo a evitare un altro blocco, anche se il numero di nuove infezioni da virus aumenta. Per lo più tra i non vaccinati.

READ  I funzionari finanziari affermano che i rischi di default stanno già danneggiando l'economia

Cosa sta succedendo in tutto il Canada

Guarda | Un medico organizza una contro-protesta contro i manifestanti che prendono di mira gli ospedali:

Un medico organizza una protesta contro i manifestanti che prendono di mira gli ospedali

Il dottor Raghu Venugopal, un medico del pronto soccorso di Toronto, ha organizzato una contro-protesta contro i manifestanti che hanno preso di mira il Toronto General Hospital in opposizione alle misure COVID-19 e ai mandati sui vaccini. Dice che le proteste sono “inaccettabili” e “non canadesi” e che il governo ha bisogno di una legislazione contro le manifestazioni fuori dagli ospedali. 6:54


Cosa sta succedendo nel mondo

A partire da sabato, sono stati segnalati oltre 227,8 milioni di casi di COVID-19 in tutto il mondo, secondo il tracker del coronavirus della Johns Hopkins University. Il bilancio delle vittime globale riportato è stato di oltre 4,6 milioni.

Nel Americhe, la Carolina del Sud sta stabilendo un numero record di ricoveri per COVID-19 e i nuovi casi nello stato si stanno avvicinando ai livelli massimi lo scorso inverno. Il numero di casi è passato da 150 al giorno a più di 5.000. Lo stato ha infettato quasi 2.600 pazienti COVID-19 ricoverati in ospedale all’inizio di settembre, un numero record.

Guarda | Cosa sappiamo delle vaccinazioni COVID-19 per le donne in gravidanza:

Cosa sappiamo delle vaccinazioni COVID-19 per le donne in gravidanza

Due medici rispondono a domande sulla sicurezza dei vaccini nelle donne in gravidanza e sui rischi che le donne in gravidanza non vaccinate devono affrontare quando contraggono il COVID-19. 5:44

Nel Medio OrienteLa capitale degli Emirati Arabi Uniti ha recentemente posto fine a una politica che richiedeva agli arrivi da altri emirati di risultare negativi al COVID-19. Abu Dhabi ha dato l’annuncio sabato, affermando che i cittadini degli altri sei emirati possono entrare nella capitale da domenica senza fare un test.

READ  Campionati Europei UEFA: come l'Italia ha raggiunto la finale di Euro 2020

in un AsiaIl governo vietnamita ha dichiarato sabato di aver approvato l’uso del vaccino cubano di Abdullah, mentre il paese del sud-est asiatico ha combattuto il peggior focolaio di COVID-19. Abdullah è diventato l’ottavo vaccino COVID-19 approvato per l’uso in Vietnam, che ha uno dei tassi di vaccinazione più bassi della regione, con solo il 6,3% dei suoi 98 milioni di persone che hanno ricevuto almeno due vaccinazioni.

A Singapore, sabato i funzionari sanitari hanno segnalato 1.009 nuovi casi di COVID-19, il livello più alto dall’aprile dello scorso anno. La recente ondata di casi dopo l’allentamento di alcune misure COVID-19 ha spinto Singapore a sospendere la riapertura dei battenti. Più dell’80% della sua popolazione è stata vaccinata contro il COVID-19.

La polizia australiana ha usato lo spray al peperoncino per sottomettere i manifestanti sabato durante una manifestazione anti-blocco a Melbourne, la seconda città più grande del paese. Circa 1.000 manifestanti si sono radunati nel sobborgo di Richmond dopo che la protesta è stata trasferita all’ultimo minuto per sfuggire alle autorità.

I manifestanti anti-blocco si confrontano sabato con gli agenti di polizia a Burnley Street a Richmond, un sobborgo di Melbourne, in Australia. I manifestanti si sono riuniti a tre chilometri dal quartiere centrale degli affari di Melbourne nonostante le restrizioni del COVID-19 che vietano i grandi raduni all’aperto. (Darian Trainor/Getty Images)

Ci sono stati tafferugli minori e uno scontro violento che ha coinvolto un piccolo numero di manifestanti. Diversi manifestanti sono stati arrestati. La maggior parte dei manifestanti ha sfidato il regolamento per non indossare maschere. Circa 2.000 agenti di polizia sono stati appostati ai posti di blocco e alle barricate stradali, nonché in pattuglie itineranti, nel tentativo di impedire che la marcia prosegua in violazione degli ordini di sanità pubblica.

Melbourne è la capitale del Victoria, che sabato ha riportato 535 nuovi contagi e un decesso per COVID-19 nelle ultime 24 ore. Il sesto blocco della città è iniziato il 5 agosto e in tutta l’Australia i funzionari sanitari hanno registrato sabato 1.882 casi del nuovo coronavirus.