Luglio 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Chi dovrebbe perdere dalla casa 1 ospita attività commerciali in vendita in Italia

Decine di circoli in Italia hanno venduto case abbandonate per un prezzo assurdo di 1 euro, innescando un nuovo tipo di corsa all’oro degli acquirenti in tutto il mondo, cercando di investire in zone bellissime e remote.

Le transazioni sono state viste come vantaggiose per entrambe le parti, con comunità “addormentate” che hanno ottenuto l’arrivo di nuovi cittadini, investendo nel rilancio di tratti negativi e, soprattutto, iniziando a contribuire alle entrate locali esistenti.

Tuttavia, ci sono perdenti nell’intero “business”.

Ora, le famiglie dei proprietari di case abbandonate stanno iniziando a presentare domanda alle autorità con rivendicazioni per vecchie case, sostenendo che avrebbero dovuto essere informate della vendita. CNN.

Leggi anche: paga generosamente alle persone che vivono nelle zone rurali dell’Italia. Tuttavia, c’è una condizione

Josie Fassini delle Cascate del Niagara, in Canada, è uno dei concorrenti nella vendita di case. Sua nonna, Concilia Scapolati, emigrò in Canada negli anni ’50, lasciando una capanna di pietra pirolitica nel centro storico di Gostropignano, nel sud del Molise, che la famiglia aveva visitato regolarmente per molti anni.

Dopo aver letto il piano di Castrobignano di vendere la sua vecchia casa, Fassini iniziò a preoccuparsi della vecchia proprietà di famiglia e trascorse diversi mesi cercando di riaffermare la sua rivendicazione sulla casa di sua proprietà. Sua nonna l’ha abbandonata decenni fa.

Josie Fassini non è sola in questa situazione. Tuttavia, i funzionari locali affermano di aver fatto ottimi sforzi per contattare le famiglie dei proprietari originali …

Rabbia e frustrazione

“Ho sentito parlare dei piani di vendita e poi ho visto un articolo che il sindaco aveva inviato avvisi all’estero, ma nessuno nella mia famiglia era stato informato della vendita”., Josie Fassini CNN. Dice di aver inviato diverse email e una raccomandata a Nicola Scapillati, sindaco di Gostropignano, ma non ha ricevuto risposta.

READ  Perché l'Italia vincerà Euro 2020 | UEFA EURO 2020

Sono molto triste e frustrato. Mi piacerebbe vedere la città prosperare e contribuire ad essa, ma per favore non rubare la nostra casa. “

Foxini dice di aver ricevuto una risposta dal sindaco otto mesi dopo, ma gli ha detto che Scapulati dovrebbe fornire un documento con il diritto e le informazioni per promuovere la sua richiesta. Sarà molto difficile. Il sindaco ha detto alla CNN che per anni anche parenti lontani avrebbero potuto rivendicare la casa, ma nessuno lo ha fatto.

Ci sono circa 100 case abbandonate nel comune di Gostropignano.

Multe e confisca

Dopo aver ricevuto migliaia di e-mail da potenziali acquirenti, il sindaco Scapillati ha identificato la prima rata di case e inviato circa 20 lettere ai proprietari originari in tutto il mondo.

Il sindaco ha detto alla CNN che se i proprietari originali non avessero risposto entro un tempo ragionevole, avrebbero sequestrato la proprietà e l’avrebbero venduta a nuovi acquirenti se gli fosse stato detto che volevano rilevare o cedere gli edifici.

Dice che le proprietà rischiano di deteriorarsi.

Da un punto di vista giuridico, il sindaco è coinvolto. Chi possiede una proprietà in Italia ha l’obbligo di mantenerla in modo che la sua condizione non presenti alcun rischio. In caso contrario, potrebbero verificarsi multe e confisca.

Autore: D.C.