Dicembre 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Vancouver Sopranos presenta Nanaimo per la prima volta con lo spettacolo teatrale multilingue Malaspina – Nanaimo News Bulletin

Vancouver Sopranos presenta Nanaimo per la prima volta con lo spettacolo teatrale multilingue Malaspina - Nanaimo News Bulletin

I soprani di Vancouver debuttano a Nanaimo con un pomeriggio di musica in quattro lingue.

Il 28 novembre Chloe Hearst ha eseguito una classica “Art Ballad” al Teatro Malaspina. Sarà accompagnata dalla pianista Carol Featherstone e dall’Harbour City String Quartet – Nick Ross e James Mark al violino, Karl Reiner alla viola e Alexandra Lee al violoncello. Il programma, intitolato Enchanted, non è solo il suo primo a Nanaimo, è anche il primo sull’isola in circa 10 anni.

“I temi principali di cui stavamo parlando erano l’umore autunnale o autunnale, l’amore, la perdita, quel genere di cose”, ha detto Hearst.

Il concerto si sposta da una lingua all’altra, partendo da melodie italiane di opere dimenticate. Il secondo gruppo comprende le canzoni di Franz Schubert, il compositore austriaco che scrisse più di 600 colonne sonore e visse fino all’età di soli 31 anni.

“Cosa c’è di veramente speciale in uno di loro… penseresti che sia stato scritto da un compositore molto esperto, ma l’ha scritto quando ha iniziato a comporre nella tarda adolescenza, ed è uno dei suoi pezzi più famosi”, ha detto Hearst.

La terza raccolta mette in evidenza il lavoro del compositore impressionista francese Claude Debussy, compresi due pezzi che sono stati accoppiati insieme come parte di un ciclo di canzoni. “Puoi sentire la natura nella musica”, ha detto Hearst.

“Si tratta di disegnare immagini di domande sull’amore e sulla perdita e persino di incorporare i suoni dell’acqua, che si tratti della pioggia o dei suoni di sassolini attutiti su un ruscello”, ha detto. “È incredibile come l’accompagnamento e il testo dipingano queste immagini”.

READ  Lo chef Mike Lorenza realizza il suo sogno nel ristorante | mangia il cibo

Lo spettacolo si conclude con le opere dei compositori inglesi Roger Quelter e Ralph Vaughan Williams. Non mancheranno i canti natalizi.

La Hearst è tornata solo di recente agli spettacoli al coperto, ma la pandemia non l’ha messa completamente a tacere. Durante l’estate cantava all’aperto e registrava con alcuni dei suoi “amici dell’opera”, dove tutti registravano le loro parti separatamente nelle loro case e poi montavano il materiale insieme in uno spettacolo. Il mese scorso, Hearst è finalmente tornato al cinema con uno spettacolo al Burnaby.

“È stato davvero bello sapere che tutte le persone che hanno dato e hanno dato supporto [me] Erano lì perché anche loro si sono persi l’esibizione dal vivo.” “E non c’è niente come avere un pubblico.”

cosa sta succedendo … Chloe Hearst si esibisce al Teatro Malaspina, edificio VIU. 310, 28 novembre alle 14:00 Biglietti $ 45, Disponibile da Port.Teatro.


Arts@nanaimobulletin.com
come noi Sito di social network Facebook e seguici Twitter

Musica