Novembre 29, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’abito Versace ’13 Going on 30′ ha chiuso il cerchio

L'abito Versace '13 Going on 30' ha chiuso il cerchio

Una cosa divertente è successa l’8 novembre su The Voice: Ariana Grande, la nuova coach dello show, è venuta a lavorare con un abito Versace ampiamente indossato ad Halloween solo una settimana fa.

Il mini abito colorato—con cinture cristallizzate, caratteristici ritagli in vita stile impero e grosse strisce nei toni del turchese, verde lime e cremisi—è apparso sulla passerella primavera 2003 del marchio di lusso italiano. Ma lo stile è meglio conosciuto per il suo breve ruolo nella commedia romantica del 2004 13 Going on 30, che Jennifer Garner indossava mentre il suo personaggio Jenna Renk si esibiva in una danza “thriller” a una festa di lavoro.

Quasi due decenni dopo il lancio di questo vestito, ha trovato nuova vita, in parte grazie ai rivenditori online che vendono stili insolitamente simili per meno di $ 20. Vogue ha predetto a metà ottobre che il look vibrante sarebbe stato “Ovunque ad Halloween. Se TikTok è un’indicazione, Lui lei ero.

La rinascita dell’abito coincide con la nostalgia dell’abbigliamento degli anni 2000, dal mantello (fermagli per capelli e cappelli a secchiello) alla punta (jeans a zampa e sandali con plateau).

Ma la sua popolarità va oltre la semplice cattura dell’estetica del volgere del millennio: celebrità e influencer hanno cercato pezzi d’archivio specifici collegati ai momenti della cultura pop dell’epoca, ha affermato Marianne Park, stratega per i giovani presso l’agenzia di previsione delle tendenze WGSN.

“Non si tratta del vestito, si tratta più di lusso o decadenza”, ha detto, riferendosi all’abito di Roberto Cavalli del 2000 che Alia ha indossato agli MTV Video Music Awards. Recentemente è stato indossato da Paloma Cesser, un modello; BRITMAN ROCK, influente. e Kim Kardashian.

Prendiamo in considerazione Queen Bee Addison Ray su TikTok che indossa un Gucci di Tom Ford (circa 2003) al Met Gala. Oppure Olivia Rodrigo indossa un tailleur scozzese alla Casa Bianca, un riferimento al tailleur scozzese indossato da Alicia Silverstone in “Clueless”.

“Penso che possiamo solo aspettarci che il divertimento si travesti sempre di più – e appartenere ad esso come un costume, qualcosa di speciale per un film o un momento di cultura pop, diminuisca ancora di più”, ha detto la signora Park. “Si tratta più di apparenza.”

READ  Il proprietario del locale notturno esorta il governo a non lasciare l'industria dell'intrattenimento su un altro filo di lama se i casi di Covid continuano ad aumentare

Susie DeSanto, la costumista di 13 Going on 30, ha affermato che il rinnovato interesse per i costumi del film è stato “pazzo”.

“A proposito di Halloween, non posso dirti quante persone mi hanno inviato foto di tutti i tipi di persone – bambine, preadolescenti, drag queen – che indossano questo vestito”, ha detto la signora DeSanto. “Ho avuto adolescenti con podcast di moda in Spagna e Brasile che mi chiamavano e rilasciavano interviste sui vestiti e mi inviavano foto, tipo, ‘Da dove l’hai preso?'” Dove posso trovare questo?”

La sceneggiatura del film richiedeva design che potessero ragionevolmente attrarre sia una ragazza di 13 anni che una donna di 30 anni – giocosa, dolce, ingenua, sexy come un bambino – e “gli stilisti e le tendenze dei primi anni 2000 ,” ha detto la signora DeSanto. : “Non potrebbe essere più preciso nel raccontare questa storia”. Il personaggio della signora Garner indossava una rotazione di Miu Miu, Moschino e Marc Jacobs. (Ha aiutato il fatto che il regista, Gary Winick, fosse una fashionista, ha detto la signora DeSanto.) .

L’abito di Versace è stato presentato l’autunno precedente a una sfilata a Milano, con Britney Spears seduta in prima fila, e l’allora critico di moda Kathy Horen del New York Times, paragonandola a “essere stata derubata da una banda arrabbiata di Barbie”.

“Era un vestito che funzionava nella scena, per il personaggio, ed è per questo che l’abbiamo scelto ed è per questo che lo ha indossato”, ha detto la signora DeSanto.

Sebbene il costume possa perdere parte della sua connessione con il film, l’abito deve la sua rinascita in gran parte a una delle star del film. In un recente Halloween, Krista B. Allen, che ha interpretato la versione più giovane del personaggio della signora Garner, acquista un vestito rinnovato in etsy, quindi ricrea una scena del film mentre lo indossi su di lei Conto TikTok. Il video ha raccolto più di quattro milioni di like.

READ  Un giocatore della MLS ha vinto la Coppa del Mondo? Ecco una lista di 12

“Il cosplay è enorme su TikTok”, ha detto la signora Allen. “Ho capito: le persone adorano Jenna Rink e sento di poter dare loro un modo per rivisitare quel personaggio e passare più tempo con lei”.

Nello stesso periodo, la modella Elisha Herbert ha condiviso le sue foto su Instagram con indosso un nuovo vestito che aveva ordinato da Nasteski, un piccolo festival australiano di costumi da bagno e costumi da bagno i cui clienti adorano lo stile delle celebrità degli anni 2000 come Paris Hilton.

Quando la designer Anthea Nasticki ha detto: Riposta queste fotoHa ricevuto dozzine di commenti e una manciata di commissioni, come il venditore di Etsy, stava addebitando più di $ 400, ma non ha davvero pubblicizzato il vestito, ha detto. All’epoca sentivo che “era di cattivo gusto vendere il design di qualcun altro”, anche se quella persona era Donatella Versace.

Anche la signora Nasteski ha fatto il vestito molto velocemente; Con solo pochi giorni tra la commissione della signora Herbert e Halloween, ha usato la lycra e gli scarti tinti che aveva già nel suo studio.

Mesi dopo, nell’estate del 2021, quando l’abito fu improvvisamente venduto da siti come Cider e Amazon per meno di $ 20 – e Andando Ampiamente Per questo motivo, queste nuove repliche utilizzavano lo stesso effetto tie-dye della signora Nassetsky. Foto su amazon Elenco Sono gli stessi di quelli della signora Herbert Instagram.

Per la signora Nasteski, questo è stato l’ennesimo esempio di giovani designer che vedono il loro lavoro, senza credito, sulle piattaforme Grandi aziende di e-commerce. Ma era anche più complicato. È stato il suo design che è stato cambiato, ma non era nemmeno il suo design originale.

READ  Il film muto del viaggio migratorio di un secolo fa ha ispirato Viola Dana a creare una clip audio

“Improvvisamente era dappertutto”, ha detto l’attrice Allen, quando sono state introdotte le versioni più economiche del vestito. “Penso che se lo indossi e le persone intorno a te conoscono il film e conoscono il personaggio, allora condividerai questo momento speciale e divertente. Ma se non conoscono il vestito e il personaggio, è comunque un bel vestito .”

Prima del suo trentesimo compleanno, l’11 novembre, la signora Allen ha contattato Versace per vedere se poteva prendere in prestito l’originale. Ma ha detto di essere stata gentilmente informata che il vestito era già stato affidato a qualcun altro. (In seguito ho scoperto che era la signora Grande.)

L’analista di moda di oggi, Mandy Lee, ha affermato che l’abito non è più basato sulla nostalgia o addirittura sulla familiarità con esso. Grande seguito su TikTok. Di recente ho riferito di averne visto uno in natura, indossato da un acquirente al negozio di antiquariato Beacon’s Closet, che ha abbinato a leggings a rete.

“Non credo che sia più un vero costume”, ha detto la signora Lee. Alcuni Gen Z Non conosco il riferimento, quindi quando lo guardano per la prima volta, potrebbero non avere quel ricordo che ha avuto origine dal film. Non è più il vestito 13 Going on 30. È solo un altro vestito carino”.

Tuttavia, non è convinta che il vestito resista dopo quest’ultima frenesia da show. A meno di $ 20, ha detto, “era disponibile da prendere”, il che ha aiutato il vestito a diventare virale. Ma questo potrebbe anche averla uccisa, trasformandola in un file direzione parziale La gente lo odia perché lo vede troppo, destinato alla lettiera o al negozio dell’usato.

“L’eccessiva esposizione online ora a volte può rovinare le cose”, ha detto la signora Lee.