Maggio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Una rara auto sportiva italiana è offerta online a buon mercato, con un grande vantaggio

Una rara auto sportiva italiana è offerta online a buon mercato, con un grande vantaggio

Il prezzo di € 15.000 (AU $ 23.200) della Maserati Merak può essere allettante, ma richiederà più tempo e denaro per riportare l'auto al suo antico splendore.


Rara vettura sportiva italiana degli anni '70 molto arrugginita – A Maserati Merak – È stata messa in vendita in Polonia a un prezzo richiesto relativamente basso, ma richiede riparazioni importanti prima di poter essere rimessa su strada.

Il venditore con sede in Polonia ha messo in vendita la Maserati Merak per 15.000 euro – l'equivalente di circa 23.200 dollari australiani – e afferma che si tratta di un “progetto di restauro” con parti complete, anche se il prezzo del restauro dell'auto sportiva potrebbe superare il costo di acquisto. Un esempio che funziona davvero.

Maserati afferma di aver costruito circa 1.830 auto sportive Merak tra il 1972 e il 1982 e di aver aggiunto un modello “SS” alla gamma nel 1976 con un motore V6 da 3,0 litri più potente dell'auto standard.

Meno di 1.000 esemplari della Maserati Merak SS entrarono in produzione prima che l'auto sportiva venisse eliminata dalla gamma dell'azienda nel 1982, e servì come ultimo modello a motore centrale del marchio italiano fino al lancio della MC12 di derivazione Ferrari nel 2004.

Nel 1976, in Australia, una Maserati Merak SS aveva un prezzo di 80.000 dollari più i costi di trasporto su strada, l'equivalente di oltre 530.000 dollari attuali, secondo il calcolatore dell'inflazione della Reserve Bank of Australia.

Il venditore Maserati afferma che l'auto si trova a Cracovia, in Polonia, e può essere visionata su appuntamento.

Di più:Showroom Maserati Mirak
Di più:Cerca auto Maserati usate in vendita
Di più:Showroom Maserati Mirak
Di più:Cerca auto Maserati usate in vendita
Giordano Mulach

Jordan Mulach è originario di Canberra/Ngunnawal, attualmente risiede a Brisbane/Torbal. Jordan è entrato a far parte del team Drive nel 2022 e ha precedentemente lavorato presso Auto Action, MotorsportM8, The Supercars Collective, TouringCarTimes, WitchCar, Wheels, Motor e Street Machine. Jordan si descrive come un fanatico di iRacing e nei fine settimana lo si può trovare al volante della sua Octavia RS o a maledire la sua ZH Fairlane.

Leggi di più su Jordan MulachLinkIcon