Maggio 8, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un uomo spagnolo arrestato per aver infettato più di 20 persone con il virus Corona

Un uomo spagnolo è stato arrestato per aver presumibilmente infettato più di 20 persone con il virus COVID-19 CNN.

Il 40enne, che vive nell’isola spagnola di Maiorca, è andato a lavorare e non si è autoisolato nonostante avesse i sintomi del COVID-19, ed è poi risultato positivo alla malattia in seguito.

La polizia spagnola ha detto che, nonostante abbia mostrato sintomi e abbia fatto un test PCR, ha continuato la sua vita normale senza aspettare il risultato o essere messo in quarantena.

L’uomo ha partecipato al lavoro con tosse e febbre alta.

La direzione ei suoi colleghi gli hanno ordinato di tornare a casa, ma lui si è rifiutato di farlo. Secondo quanto riferito, ha anche abbassato la maschera dicendo: “Vi mostrerò tutti con il Coronavirus”, Polizia nazionale spagnola Ha scritto in una dichiarazione.

I feriti erano sul suo posto di lavoro e nella sua palestra. Tra coloro che sono risultati positivi al virus dopo il contatto con l’uomo c’erano bambini di appena un anno, secondo la polizia.

La Spagna, che è stata un punto caldo in Europa per il coronavirus, ha visto una sorta di stabilizzazione di nuovi casi nelle ultime settimane, secondo i dati compilati dal New York Times.

Il numero totale di casi nel paese ha raggiunto più di 3,4 milioni dall’inizio della pandemia e più di 77.000 decessi, secondo i dati della Johns Hopkins University.

READ  Gli incendi della "Black Summer" in Australia hanno avuto un effetto terrificante sull'atmosfera terrestre