Luglio 3, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Si ritiene che il sospetto caso di vaiolo delle scimmie nel RI sia “collegato al viaggio per requiem”.

Funzionari sanitari del Rhode Island hanno affermato che un caso sospetto di vaiolo delle scimmie in quello stato “si ritiene che sia associato al viaggio in Massachusetts”. Il Dipartimento della Salute del Rhode Island ha annunciato giovedì che un maschio residente nella contea di Providence è risultato positivo al test dell’ortopoxvirus, che si presume sia il vaiolo delle scimmie. La diagnosi sarà confermata dai test presso i Centers for Disease Control and Prevention e i funzionari hanno affermato che “l’individuo è ricoverato in ospedale e in buone condizioni”. I dettagli della visita del paziente in Massachusetts non sono stati forniti immediatamente e RIDOH ha affermato che ulteriori dettagli non sono stati divulgati per proteggere la sua privacy. I funzionari sanitari del Rhode Island stanno effettuando il tracciamento dei contatti per identificare chiunque possa essere stato esposto al paziente durante il periodo infettivo, ha affermato. I contatti devono essere monitorati per tre settimane dopo l’ultimo giorno di esposizione. Il primo caso di vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti quest’anno è stato identificato in Massachusetts il mese scorso. Questo caso è stato collegato al recente viaggio del paziente in Canada. Il paziente è stato curato al Massachusetts General Hospital ed è stato dimesso meno di due settimane dopo. In alcune parti dell’Africa centrale e occidentale dove si verifica il vaiolo delle scimmie, le persone possono essere esposte attraverso morsi o graffi di roditori e piccoli mammiferi, toelettatura di selvaggina o contatto con un animale infetto o possibilmente prodotti animali. Funzionari sanitari hanno affermato che non si diffonde facilmente tra le persone. La trasmissione tra individui può avvenire attraverso il contatto con fluidi corporei, piaghe da vaiolo delle scimmie, oggetti contaminati da liquidi o piaghe come indumenti e biancheria da letto, o attraverso goccioline respiratorie dopo il contatto diretto faccia a faccia.I sintomi del virus includono febbre, mal di testa, dolori muscolari , affaticamento e gonfiore nei linfonodi. Le persone affette sviluppano un’eruzione cutanea, che spesso inizia sul viso e poi si diffonde ad altre parti del corpo, trasformandosi in protuberanze piene di liquido. La malattia di solito dura da 2 a 4 settimane e la maggior parte delle persone guarisce senza trattamento.

READ  Le infermiere metodiste di Houston di Baytown si sentono obbligate a farsi vaccinare

Funzionari sanitari del Rhode Island hanno affermato che un caso sospetto di vaiolo delle scimmie in quello stato “si ritiene che sia associato al viaggio in Massachusetts”.

Il Dipartimento della Salute del Rhode Island ha annunciato giovedì che un residente maschio della contea di Providence è risultato positivo all’ortopoxvirus, presumibilmente il virus del vaiolo delle scimmie. La diagnosi sarà confermata da test presso i Centers for Disease Control and Prevention.

“La persona è ricoverata e in buone condizioni”, Dissero i funzionari.

I dettagli della visita del paziente in Massachusetts non sono stati forniti immediatamente e RIDOH ha affermato che non sono stati rilasciati ulteriori dettagli per proteggere la sua privacy.

Hanno detto che i funzionari sanitari del Rhode Island stanno conducendo il tracciamento dei contatti per identificare chiunque possa essere stato esposto al paziente durante il periodo di infezione. I contatti devono essere monitorati per tre settimane dopo l’ultimo giorno di esposizione.

È stato il primo caso di vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti quest’anno identificato in Massachusetts il mese scorso. Questo caso è stato collegato al recente viaggio del paziente in Canada.

Il paziente è stato curato al Massachusetts General Hospital e scaricato Meno di due settimane dopo.

In alcune parti dell’Africa centrale e occidentale dove si verifica il vaiolo delle scimmie, le persone possono essere esposte attraverso morsi o graffi di roditori e piccoli mammiferi, toelettatura di selvaggina o contatto con un animale infetto o possibilmente prodotti animali. Funzionari sanitari hanno affermato che non si diffonde facilmente tra le persone.

La trasmissione tra individui può avvenire attraverso il contatto con fluidi corporei, piaghe da vaiolo delle scimmie, oggetti contaminati da liquidi o piaghe come indumenti e lenzuola, o attraverso goccioline respiratorie dopo un contatto prolungato faccia a faccia.

READ  Covid News: secondo lo studio CDC لدراسة, la Convention dell'anime di New York non è stata un evento di Omicron Superspreader

I sintomi del virus includono febbre, mal di testa, dolori muscolari, affaticamento e linfonodi ingrossati. Le persone affette sviluppano un’eruzione cutanea, che spesso inizia sul viso e poi si diffonde ad altre parti del corpo, trasformandosi in protuberanze piene di liquido.

La malattia di solito dura da 2 a 4 settimane e la maggior parte delle persone guarisce senza trattamento.