Maggio 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Secondo un rapporto IAB, i budget pubblicitari per i giochi stanno crescendo del 40% dei professionisti del marketing

Secondo un rapporto IAB, i budget pubblicitari per i giochi stanno crescendo del 40% dei professionisti del marketing

Breve immersione:

  • Secondo un nuovo studio, la pubblicità dei giochi è una delle aree di maggiore crescita per gli esperti di marketing Rapporto dello IAB Che atterra il primo giorno della sua stagione annuale Mercato di PlayFronts Per opportunità pubblicitarie nel settore dei giochi.
  • L'86% degli esperti di marketing concorda sul fatto che la pubblicità in-game è sicura per il marchio, mentre il 40% prevede di investire di più in quest'area nel prossimo anno. Ci sono più di 212 milioni di giocatori negli Stati Uniti e si prevede che la spesa pubblicitaria nei giochi crescerà da 8,53 miliardi di dollari nel 2024 a 11,49 miliardi di dollari entro il 2027.
  • Il rapporto, intitolato “Changing the Game”, ha scoperto che gli esperti di marketing classificano i giochi dietro i principali social media quando si tratta di essere eccellenti nel generare conversione e potere d'acquisto. I giochi eccellono in termini di percentuale di clic, con il 67% degli esperti di marketing che valuta gli annunci di giochi come eccellenti/buoni su questo fronte, rispetto alla media dei media del 65%.

Immersioni approfondite:

La pubblicità dei giochi è aumentata negli ultimi anni man mano che i videogiochi sono diventati sempre più popolari, soprattutto tra i giovani consumatori. Poiché l’86% dei professionisti del marketing ritiene che il gioco sia sempre più importante per la propria azienda, comprendere questo ambito è fondamentale. Un nuovo rapporto dello IAB esamina i vantaggi della pubblicità dei videogiochi e il modo in cui l’industria utilizza la pubblicità dei videogiochi.

Per quanto riguarda i piani per aumentare la spesa nel 2024, il 40% dei professionisti del marketing prevede di aumentare il proprio budget pubblicitario per i giochi, legato ai video digitali e superato dai social media, e il 47% prevede di aumentare. Tuttavia, il 10% degli inserzionisti prevede di ridurre la spesa per i giochi, mentre il 50% prevede di mantenere invariato il proprio budget. In confronto, solo il 7% dei professionisti del marketing ha indicato di voler ridurre la spesa in video digitali e marketing sociale.

READ  Si dice che la versione PS5 Pro sia più veloce di quanto tutti pensino

La pubblicità in-game può assumere molte forme, come mondi brandizzati, premi e attivazioni intrinseche del gioco. com.advergames e contenuti sponsorizzati, tra gli altri.

Secondo il rapporto, la pubblicità dei giochi è altamente misurabile. Tra gli intervistati, l'85% ha dichiarato di essere fiducioso nella misurazione degli annunci di giochi, mentre il 68% utilizza per i giochi le stesse metriche che utilizza su altri canali, indicando che il canale può essere facilmente misurato rispetto ad altre piattaforme. Il coinvolgimento degli annunci è la metrica più popolare con il 43%, seguita dalle metriche di click-through (41%), conversioni/vendite (41%) e influenza del brand/altri sondaggi (40%).

Il rapporto rileva che la pubblicità dei giochi è andata oltre l’essere un’esperienza o un espediente per molti professionisti del marketing, con il 35% di loro che dispone di un budget di gioco. Solo il 9% utilizza budget di ricerca e sviluppo o di prova per pagare la pubblicità dei giochi. Altre fonti di finanziamento includono budget generali per i media (33%) e budget specifici per dispositivi (23%). Il 78% degli inserzionisti utilizza gli annunci di giochi ininterrottamente durante tutto l'anno rispetto alle attivazioni una tantum.

“Change the Game” si basa su un sondaggio condotto tra 300 leader del marketing di marchi e agenzie. Domande su come la pubblicità dei giochi si confronta con altri media, sui livelli di investimento e su come gli esperti di marketing possono essere coinvolti in quest'area. IAB ha collaborato con Advertising Perceptions per condurre lo studio.