Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“Se Cassidy gioca nel Chelsea, l’Italia perde credibilità”

L’ex difensore della Lazio Angelo Gregucci crede che il tempo di gioco di Cesare Casadei al Chelsea ridurrà la credibilità dell’Italia con lo sviluppo di giovani talenti, secondo un rapporto dei media italiani.

Ha parlato durante un’intervista con 1 stazione è la radioattraverso L’InteristaAngelo Gregucci ha espresso il suo pensiero sul passaggio di Cesare Casadei dall’Inter al Chelsea, annunciato ufficialmente venerdì.

La mossa è di 15 milioni di euro e l’Inter avrà altri 5 milioni di euro in add-on. Il 19enne non ha mai giocato una partita da senior con l’Inter e in molti hanno criticato i nerazzurri per aver ceduto un giovane talento italiano piuttosto che trovargli un ruolo in prima squadra.

Non c’è alcuna garanzia che Cesare Casadei vedrà molti minuti da senior per il Chelsea in questa stagione, ma se lo fa, Angelo Gregucci ritiene che potrebbe danneggiare la credibilità dell’Italia quando si tratta di sviluppare giovani talenti.

“Il mercato del calcio è ormai globalizzato. Sarà una grande esperienza per questi ragazzi, la Premier League è il campionato di riferimento nel calcio mondiale.

Quanto a Casade, una riflessione va fatta: il bilancio dell’Inter viene prima della formazione di un promettente giocatore italiano che deve andare ad allenarsi all’estero per 15 milioni.

È vero che in Italia è difficile per un ragazzo entrare in prima squadra, ma se questi ragazzi si affermano altrove perdiamo più credibilità.

Avrà la possibilità di giocare in Premier League e coppe inglesi. Per acquisire credibilità, devi avere il coraggio di presentare i nostri prodotti per il settore giovanile. Non abbiamo Musiala, non abbiamo Petri, ma non per mancanza di talento, ma per mancanza di coraggio.

READ  Questo villaggio italiano ti darà 24,75 lakh di rupie per andarci