Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

8 Grandi Esperienze Bella Orvieto in Italia

8 Grandi Esperienze Bella Orvieto in Italia

Molti visitatori vengono a Orvieto, in Italia, con una gita di un giorno da Roma, e mentre i viaggi di ritorno sono meravigliosi, questa piccola città collinare merita un soggiorno a sé stante.

La città si erge alta su un colle roccioso, con vigneti e uliveti ai suoi piedi e attorno alle sue membra. Circondata dalle aree circostanti, la città ha poche attrazioni. Duomo (Cattedrale) e tante meraviglie sotterranee. Più tranquilla delle città più famose delle vicinanze, Arvito è ricca di storia e arte e sembra che sia ancora da scoprire. È davvero il gioiello dell’Umbria.

Duomo di Orvieto

Credito fotografico: Sean Pavon / Shutterstock.com

1. Duomo di Orvieto

Visita 14 della cittàTh Cattedrale del Centenario

In competizione con le grandi chiese di Roma, The Duomo di Orvieto Ha un aspetto bizzarro e sorprendente. Lo stile gotico in oro e mosaico sulle pareti esterne è solo un assaggio di ciò che verrà quando entrerai. Sebbene l’esterno sia gotico e preciso, l’interno appare più romano e opulento. Si dice che Michelangelo abbia trascorso del tempo qui a studiare questo soffitto prima di dipingere la Cappella Sistina. Uno sguardo sopra e vedrai perché. Concediti un’ora per apprezzare davvero tutto ciò che c’è da vedere in questa magnifica cattedrale – ed è più del normale prezzo del biglietto.

Suggerimento per professionisti: Al tuo ritorno potresti non riuscire a trovare la biglietteria. È direttamente di fronte all’edificio, dall’altra parte della piazza.

La città sotterranea di Orvieto

I Sotterranei di Orvieto

Credito fotografico: ekko81 / Shutterstock.com

2. Orvieto sotterranea

Vedi Città sotto Città

Come molte città europee, per vari motivi, Orvieto lo è Metropolitana Grande quasi quanto fuori terra. Questa città collinare ha una storia varia e si ritiene che le persone qui abbiano iniziato a scavare sottoterra per una fonte d’acqua che potesse rifornire la città. Qualunque sia la ragione originale, questo scavo continuò fino a quando Arvito non ebbe la serie di cunicoli e cantine che vedi oggi. Una visita guidata della metropolitana dura circa un’ora e le visite sono di circa 30 persone.

Se non ti dispiace il terreno, è un affascinante tour sotterraneo. Ci sono alcuni sentieri stretti e scale da percorrere, alcune delle quali possono essere irregolari. Si noti che questo non è per chiunque abbia problemi di mobilità. In altre zone, i soffitti sono così bassi che devi guardarti la testa.

Suggerimento per professionisti: Porta con te una maglia a maniche lunghe o un pullover. Potresti sfuggire al caldo della città sopra, ma può essere freddo sottoterra.

Duomo di Orvieto

Duomo di Orvieto

Credito fotografico: Mark Zhu / Shutterstock.com

3. Museo Dell’Opera Del Duomo Di Orvieto

Trascorri del tempo al Museo della Cattedrale

Questo è Museo Annesso al Duomo c’è un seminterrato traboccante per tutta l’arte e i manufatti che un tempo erano ospitati nel Duomo. Alcuni sono stati spostati per preservarli, e alcuni, devi intuire, sono qui per mancanza di spazio nella cattedrale dove erano originariamente situati. È difficile credere che una volta fosse esposto così tanto all’interno della chiesa, e senza dubbio più facile da vedere in un museo. C’è un’incredibile quantità di arte religiosa, sculture, sculture in pietra e bigiotteria. Molti visitatori trascurano questo museo, quindi a seconda di quando visiti, potresti trovarti lì da solo. Oppure, poiché il tranquillo museo viene utilizzato anche come spazio artistico, puoi vedere artisti locali che organizzano la propria mostra. Non sai mai cosa troverai.

Suggerimento per professionisti: Un biglietto permette di entrare nel Duomo e nel museo, oppure con pochi euro in più si può acquistare un biglietto che permette di visitare cinque musei della città.

Museo Nazionale di Archeologia;  Orvieto, Italia

Reperti in mostra al Museo Archeologico Nacional

Credito fotografico: Kraft74 / Shutterstock.com

4. Museo Archeologico Nazionale

Scopri il Museo dei manufatti etruschi

Un po’ trascurato Museo, è una raccolta di reperti archeologici, per lo più di epoca etrusca. Non importa quando andrai, avrai il museo perché non molte persone lo visitano. Questa può essere un’arma a doppio taglio. Se è tranquillo e gli assistenti non vanno in giro, e non lo fanno spesso, potresti non avere informazioni su ciò che stai vedendo. Lapidi, sculture, ceramiche, mobili e gioielli sono tutti esposti qui. Se non altro, è un ottimo posto per evitare la folla dell’alta stagione e sfuggire al sole di mezzogiorno.

Suggerimento per professionisti: Non essere timido nell’afferrare un dipendente e fargli delle domande. La maggior parte dei pannelli informativi sono solo in italiano, ma il personale sarà lieto di aiutarti se glielo chiedi.

Chiesa di San Giovenale a Orvieto, Italia

Chiesa di San Giovenale

Credito fotografico: Anna Pakutina / Shutterstock.com

5. Chiesa di San Giovenale

Goditi la tranquilla contemplazione in un’antica chiesa di Orvieto

Ancora una chiesa comunitaria e molto utilizzata dalla gente del posto Chiesa antica In città, risale all’XI secolo. L’ingresso è gratuito e puoi visitarlo in qualsiasi momento, ma tieni presente che ci saranno sempre alcuni locali che pregheranno ogni volta che vai. È una vera chiesa italiana, dove si brucia l’incenso e si tengono le funzioni. L’interno della chiesa e le opere d’arte alle pareti sono più sottili e modesti della cattedrale. È un’esperienza molto tradizionale e si dice che sia stata costruita sul sito di un tempio etrusco dedicato a Giove.

Suggerimento per professionisti: Fai attenzione quando entri. I residenti locali usano questa chiesa e qui si tengono servizi, quindi puoi fare un salto per un battesimo, un servizio di preghiera, un matrimonio o persino un funerale.

Torre del Moro ad Orvieto

Torre del Moro ad Orvieto

Credito fotografico: Fabio Michele Capelli / Shutterstock.com

6. Torre del Moro Orvieto

Salite in cima al campanile

Il Torre dell’orologio ad Orvieto Può essere visto da qualsiasi punto della città, ma l’esperienza all’interno della torre ti offre una prospettiva completamente nuova. La salita di 250 gradini alla cima di questa torre è molto difficile e non adatta a persone con problemi di mobilità. È un’escursione anche se sei molto in forma, quindi prenditi il ​​tuo tempo, i panorami dall’alto ne valgono la pena. Ottieni una vista a 360 gradi dell’intera città e oltre, e salire sul campanile sopra di te è un’esperienza.

Suggerimento per professionisti: Non fatevi ingannare dall’ascensore. Va solo al secondo livello, quindi mentre salva alcuni gradini, devi comunque salire 160 dei 250 gradini!

7. Porta Maggiore di Orvieto

Attraversa la porta della città

In passato Orvieto, come molte città, era una città murata, costruita a scopo difensivo per mantenere la città al suo interno. Porta Maggiore L’ingresso principale della città, o porta della città, è oggi un monumento storico. È ancora la porta d’ingresso della città. Sopra l’ingresso si trova un portale nel muro, molto alto, e in questo luogo si trova una statua di papa Bonifacio VIII. Questo è un ritorno al fatto che questa porta era utilizzata per accogliere i papi che visitavano la città.

Vigneto sul Lago di Corbara, vicino a Orvieto

Vigneto sul Lago di Corbara, vicino a Orvieto

Credito fotografico: Claudio Giovanni Colombo / Shutterstock.com

8. Cantina Madonna del Latte

Un tour dei vigneti a conduzione familiare

Questa boutique indipendente Azienda vinicola Conduce visite e degustazioni in uno splendido scenario. Questo è un piccolo vigneto, quindi sai che i vini sono unici e puoi assaggiarli in questo tour. Avrai una breve lezione su come viene prodotto il vino e visiterai la cantina e il vigneto. Poi è il momento di assaggiare. Ogni vino che assaggerai è abbinato a carne e formaggio delle fattorie vicine, rendendo l’esperienza intima e locale. Il vino è davvero buono e puoi andartene con una bottiglia o due.

Suggerimento per professionisti: Assicurati di assaggiare il Syrah. È raro trovare qualcosa di prodotto in questa zona, ed è davvero eccezionale.

Stai pianificando un’avventura italiana? Ecco più ispirazione:

READ  L'Italia pubblica gli ultimi anacardi in truffa | Affare