Settembre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Qualificazioni Mondiali: l’Italia eguaglia il record

Nella sua prima partita da quando ha vinto l’Europeo a luglio, Federico Chiesa non ha perso tempo nel portare l’Italia in vantaggio, segnando un traguardo impressionante con 16 minuti sul cronometro.



Reuters

|

Firenze

|
Inserito il 21.04.01, 01:13


L’Italia è rimasta imbattuta da 35 anni per eguagliare il record europeo stabilito dalla Spagna, ma alla fine è rimasta delusa quando ha pareggiato 1-1 con la Bulgaria nelle qualificazioni del Gruppo C alla Coppa del Mondo giovedì.

Nella sua prima partita da quando ha vinto l’Europeo a luglio, Federico Chiesa non ha perso tempo nel portare l’Italia in vantaggio, segnando un traguardo impressionante con 16 minuti sul cronometro. Atanas Iliev ha segnato il pareggio nell’intervallo, cinque minuti prima della fine del primo tempo.

Il nuovo Ct della Germania Hansi Flick ha dato il via alla sua serie di vittorie consecutive con Timo Werner e Leroy Sane che hanno segnato una doppietta nella vittoria per 2-0 sul Liechtenstein nelle qualificazioni del Gruppo X.

La Svezia si è ripresa da un gol in meno per consegnare alla Spagna la prima sconfitta nelle qualificazioni ai Mondiali in 28 anni con una vittoria clamorosa per 2-1. Alexander Isaacs e Victor Cleason hanno dato ottimi ritocchi finali per annullare il gol iniziale di Carlos Soler e portare la Svezia in vantaggio nel Gruppo B.

Romelu Lukaku ha segnato una doppietta mentre il Belgio ha superato il panico iniziale per schiacciare l’Estonia 5-2 in trasferta e consolidare il suo posto in testa al Gruppo E.

READ  Un nuovo gruppo di stelle del tennis in Italia, giocatori in tutti gli stadi | Gli sport

Venerdì il primo ministro britannico Boris Johnson ha invitato la FIFA a prendere provvedimenti per quello che ha definito “oltraggioso” l’abuso razzista nei confronti dei giocatori dell’Inghilterra da parte dei tifosi ungheresi durante le qualificazioni.

“È assolutamente inaccettabile che i giocatori inglesi siano stati oggetto di abusi razzisti in Ungheria la scorsa notte”, ha scritto su Twitter. L’Inghilterra ha vinto la partita 4-0.

Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha pubblicato su Facebook un video di tifosi inglesi che fischiano l’inno nazionale italiano alla finale di Euro 2020 a luglio.

Il Brasile vince

L’Everton Ribeiro è partito dalla panchina per segnare il gol che ha regalato al Brasile la vittoria per appena 1-0 sul Cile.

L’Argentina ha continuato la sua corsa imbattuta a 21 partite con una comoda vittoria per 3-1 sul Venezuela a Caracas.

Lionel Messi ha iniziato la sua prima partita dalla finale di Copa America il 10 luglio, e i suoi blitz e falli spesso si sono conclusi quando il Venezuela ha lottato per contenerlo.