Settembre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Perché alcuni adolescenti non si vaccinano contro il COVID-19?

campagna di vaccinazione tra gli adolescenti, una parte importante del più ampio sforzo per costruire un’immunità a livello di comunità contro من COVID-19Rallenta, poiché molti genitori hanno problemi di sicurezza.

Molti genitori si sono precipitati vaccinare i propri figli a maggio, dopo che i regolatori hanno esteso l’uso della siringa COVID-19 di Pfizer Inc. Ai bambini sotto i 12 anni. Gli altri genitori sono in ritardo A causa delle preoccupazioni per il rapido sviluppo dell’iniezione e dei rari effetti collaterali, una condizione cardiaca infiammatoria chiamata miocardite, stanno lottando su come bilanciare tali rischi con la ricerca che suggerisce che il COVID-19 stesso non è un rischio significativo per i bambini.

Alcuni genitori riluttanti vengono vaccinati loro stessi, una nuova sfida per i funzionari della sanità pubblica che cercano di superare la riluttanza pubblica sui vaccini, mentre corrono vs variabile delta e Prepararsi alla ripresa delle scuole.

Gli ospedali del Texas COVID-19 registrano un aumento del 150% nell’ultimo mese

ha detto Jackie Gordon, di Ovalon, Illinois, che non ha nutrito suo figlio di 16 anni, anche se lei e sua figlia di 18 anni hanno avuto colpi.

La sua pausa, ha detto, era incerta se il colpo fosse sicuro per i bambini come suo figlio altamente allergico. I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomandano le vaccinazioni per le persone con allergie gravi purché non siano associate a iniezioni o farmaci iniettabili.

La frequenza sta danneggiando la campagna di vaccinazione statunitense, che sta lottando per vaccinare un numero sufficiente di persone per sviluppare un’immunità diffusa che limiterebbe la diffusione del delta e ostacolerebbe l’emergere di nuove varianti.

READ  Lo scienziato del CDC afferma che anche con la variante Delta, la capacità dei vaccini COVID-19 di prevenire il ricovero non è diminuita in modo significativo

FAUCI apre la porta per aumentare i colpi per gli americani vulnerabili, “molto probabile che accada”

Il vaccino di Pfizer e del partner BioNTech SE è concesso in licenza per bambini fino a 12 anni di età. Pfizer ha detto che si aspetta di ottenere il permesso per i bambini dai 5 ai 12 anni a settembre.

La vaccinazione dei bambini è fondamentale, anche se i loro casi tendono ad essere lievi, perché possono diffondere il virus senza mostrare sintomi di infezione, secondo medici ed epidemiologi. Gli esperti sanitari affermano che gli alti tassi di vaccinazione tra i giovani aiuteranno anche le scuole a rimanere aperte e consentiranno ai genitori di tornare al lavoro.

“L’unico modo per uscire da questa crisi è smettere di dare questi corpi virali all’infezione e alle possibilità di mutazione. I rischi che derivano dalla vaccinazione scendono solo nell’oceano rispetto ai benefici sia a livello individuale che sistemico”, ha affermato Jeremy. Faust, un medico di emergenza presso il Brigham and Women’s Hospital di Boston, e potrebbe trattare casi gravi di COVID-19.

Clicca qui per la copertura completa del coronavirus

Il dottor Faust ha affermato che i bambini che contraggono il COVID-19 avranno maggiori probabilità di andare in ospedale rispetto a quelli che hanno complicazioni legate al vaccino. Ha aggiunto che i ricoveri ospedalieri per adolescenti infetti normalmente possono essere spesso più lunghi e complicati di quelli che finiscono in ospedale dopo la vaccinazione, sebbene entrambi i risultati siano generalmente rari.

Fare clic qui per leggere l’articolo completo su WSJ.com.