Maggio 6, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Pasqua chiusa in Europa? Isolamento totale in Italia, statistiche in Spagna e Francia

ok Difensore, Ci sono aree ad alto rischio per la diffusione del Govt-19 in questo ordine, dove ci sono più di 250 casi a settimana per 100.000 abitanti. Le regioni sono state bloccate da lunedì: Lombardia, Lazio, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Piemonte, Marche Provincia di Trento. Sono collegati da province Campagna e Bolzano, Che erano già nella zona rossa.

Abruzzo, Calabria, Liguria, Molise, Buglia, Sicilia, Umbria e Asta sono vicini alla zona degli aranci, cita la fonte.

L’ordine è stato firmato dal 15 marzo al 6 aprile.

La decisione delle autorità potrebbe portare alla chiusura di scuole e bar e ristoranti nelle zone rosse. Il viaggio sarà limitato all’interesse lavorativo, all’acquisto di articoli di base e alle emergenze sanitarie.

Inoltre, nel fine settimana della Pasqua cattolica, dal 3 al 5 aprile, l’intero Paese sarà considerato una “zona rossa” e sottoposto a totale isolamento.

Un anno dopo lo scoppio, il premier italiano Mario Draghi ha affermato che nuove misure sono “necessarie” perché “purtroppo siamo di fronte a una nuova epidemia”. Un anno fa, allo scoppio dell’epidemia, l’Italia è stato il primo Paese europeo ad affrontare un gran numero di casi.

L’isolamento gioca un ruolo nell’alleviare la pressione sul sistema medico per far fronte al crescente numero di ricoveri.

Da marzo a maggio 2020 l’Italia è stata soggetta a completo isolamento. Successivamente, sono state imposte misure di isolamento regolamentare nelle regioni in cui il numero di casi è aumentato.

La variazione B.1.1.7, identificata per la prima volta nel Regno Unito, è ormai diffusa in Italia, ha detto il Ministero della Salute, aggiungendo di essere preoccupato anche per la presenza di piccole eruzioni della variante brasiliana.

La scorsa settimana sono state segnalate 150.175 nuove infezioni da virus corona, con un aumento di quasi il 15% rispetto alla settimana precedente, secondo i dati ufficiali. Solo giovedì, l’Italia ha segnalato più di 25.000 nuovi casi al giorno, il numero più alto in cinque mesi e un nuovo aumento a oltre 26.000 casi venerdì.

Parallelamente all’isolamento, il premier Tragi ha promesso di accelerare il programma di vaccinazione del Paese, anche se l’Italia aveva vietato l’uso di vaccini da un certo volume di livelli di astrogeni. L’Agenzia europea per i medicinali sta indagando se esiste un legame tra il vaccino e la morte del soldato.

Finora solo il 3,08% (1.861.852) della popolazione ammissibile italiana ha ricevuto entrambi i vaccini. Secondo gli ultimi dati raccolti dalla Johns Hopkins University (JHU), ad oggi sono stati gestiti 6.219.849 livelli.

La situazione in Europa

Il modo in cui è stata gestita la crisi sanitaria è stato elogiato all’inizio dell’epidemia, La Germania ora è paradossale Per il ritmo lento della campagna vaccinale.

Medici di terapia intensiva in Germania Hanno avvertitoMesi in cui il paese deve fare “entrate immediate” per un isolamento parziale per evitare di entrare nella terza ondata di infezione da virus corona.

Migliaia di persone hanno protestato Sabato sono scoppiati scontri tra manifestanti e forze dell’ordine in diverse aree di diverse città tedesche contro le restrizioni antiepidemiche.

Angela Merkel è criticata per la lentezza della campagna vaccinale

Angela Merkel è criticata per la lentezza della campagna vaccinale

Con la decisione di iniziare un graduale allentamento alla fine di febbraio, le cause legali in Germania si sono intensificate, consentendo a scuole, saloni di bellezza e strutture essenziali di riaprire un po ‘.

Un’analisi pessimistica Lanciata venerdì da Robert Koch, la società prevede che ci saranno nuovi casi fino alla fine di dicembre, il secondo picco dell’ondata fino a Pasqua.

Responsabile della drammatica previsione è la rapida crescita del nuovo ceppo britannico, che ora rappresenta il 50% di tutti i nuovi casi in Germania.

Lo scorso fine settimana, Tasso di eventi Il numero di casi in Spagna è aumentato per la prima volta in sei settimane. L’ultimo aumento ha sollevato interrogativi sul fatto che questo potesse essere l’inizio della quarta ondata o una delle fluttuazioni regolari delle curve una volta raggiunti i livelli minimi.

In Francia, Dicono i funzionari Poiché i nuovi tipi di Covid-19 portano a un aumento dei casi, l’area di Parigi potrebbe entrare in un nuovo isolamento, con il risultato che gli ospedali si riempiono di unità di terapia intensiva.

La complessa fornitura di nuovi livelli di vaccini rende difficile per le autorità vaccinare quante più persone possibile.

Per cercare di evitare il nuovo isolamento totale che sta creando problemi economici, il governo francese ha fatto affidamento per mesi su un isolamento parziale, con chiusure a lungo termine di ristoranti e altri locali. Ma focolai localizzati sollevano interrogativi sulla strategia del governo per combattere il virus.

Il primo ministro francese Jean Costex ha detto domenica sera che il paese deve fare tutto il possibile per evitare un altro blocco nazionale

Domenica in Francia sono stati segnalati 26.343 nuovi casi di Covid-19, rispetto ai 29.759 del giorno precedente.

Lista gialla

CNSU aggiornato Elenco dei paesi in cui la Romania è considerata ad alto rischio epidemico lunedì, i rumeni di ritorno da questi paesi dovrebbero essere isolati per 14 giorni.

Gli Stati Uniti sono da tempo nella lista dei paesi ad alto rischio epidemico

Gli Stati Uniti sono da tempo nella lista dei paesi ad alto rischio epidemico

Il cambiamento più importante rispetto all’elenco precedente è che, dopo molto tempo, gli Stati Uniti non sono più nell’elenco. Inoltre, il Canada, che ha molti immigrati rumeni, è fuori dalla lista.

Invece, molti paesi europei, tra cui Spagna, Italia, Francia e Ungheria, ma il Regno Unito, che ha importanti comunità di rumeni, si trova nella “zona gialla”.

Nel caso della Spagna, la CNSU ha affermato che il paese ha registrato meno casi la scorsa settimana, a seguito della rimozione di dati duplicati dall’epidemia della malattia fino ad oggi, che non riflettevano il tasso di incidenza della scorsa settimana.

Inoltre, la Repubblica di Moldova è nella Zona Gialla.

Israele, Bulgaria, ma le Maldive, sono generalmente prese di mira dai turisti rumeni e sono nella lista dei paesi bisognosi di isolamento.

Tuttavia, la Turchia e la Grecia non sono sulla lista gialla. La Germania, che è stata rimossa dalla lista dall’aggiornamento del 18 febbraio, è nella zona “verde”.

READ  Irregolarità nelle salme degli ospedali in Italia. Sono state trovate bare abbandonate, falsi certificati di sepoltura e scarsa igiene