Giugno 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Papa Francesco invita l’Italia ad aumentare i tassi di natalità mentre l’Europa vive un “inverno demografico”

Papa Francesco invita l’Italia ad aumentare i tassi di natalità mentre l’Europa vive un “inverno demografico”

Roma Papa Francesco ha avvertito venerdì che l’Europa è immersa in un “inverno demografico” e ha incoraggiato gli italiani ad avere più figli. Il leader della Chiesa cattolica ha esortato i politici italiani a intraprendere azioni concrete per affrontare l’incertezza finanziaria, ha detto che ha reso avere figli uno “sforzo enorme” possibile solo per i ricchi.

Parlando a una conferenza annuale sui tassi di natalità insieme al primo ministro italiano di destra Giorgia Meloni, Francesco ha invitato i politici a trovare soluzioni ai problemi sociali ed economici che impediscono alle giovani coppie di avere figli.

Papa Francesco pronuncia un discorso accanto al premier italiano Giorgia Meloni, il 12 maggio 2023, durante la due giorni di conferenza sugli “Stati generali di nascita” a Roma.

Filippo Montefort/AFP/Getty


“La difficoltà a trovare un lavoro stabile, la difficoltà a mantenerlo, le case costose, gli affitti esorbitanti, i salari inadeguati sono problemi reali”, ha detto il Papa, 86 anni, aggiungendo: “Il libero mercato, senza il necessario misure correttive, diventa brutale e si traduce in atteggiamenti e disuguaglianze sempre più pericolose.

L’Italia ha il tasso di natalità più basso d’Europa. Il paese ha stabilito un nuovo record-Diminuzione del numero di nascite L’anno scorso, solo 392.598. Questa cifra è di particolare interesse demografico se inserita nel contesto del numero totale di decessi nel paese durante il 2022, che è stato di 713.499.

Gli esperti affermano che sono necessarie almeno 500.000 nascite all’anno per evitare il collasso del sistema previdenziale italiano. Il ministro dell’Economia italiano ha avvertito questa settimana che il prodotto interno lordo del paese potrebbe diminuire del 18% nei prossimi 20 anni se la tendenza non viene invertita.


I costi e lo stress della genitorialità stanno riducendo il tasso di natalità in Corea del Sud

Il governo Meloni ha proposto misure per incoraggiare le famiglie ad avere più figli, incluso il taglio delle tasse per le famiglie con bambini, aiutare le giovani coppie ad acquistare la prima casa e sollecitare le comunità a fornire asili nido gratuiti in modo che i genitori possano tornare al lavoro.

Le più colpite dalle condizioni economiche, ha detto Francesco, sono le giovani donne che affrontano “limiti quasi insormontabili” poiché sono costrette a scegliere tra carriera e maternità. Ha detto che molte donne sono “schiacciate dal peso della cura delle loro famiglie”.

“Non dobbiamo accettare che la nostra società abbandoni la generazione della vita e si trasformi in dolore”, ha detto. “Quando non c’è generazione di vita, inizia il dolore, che è una malattia brutta e grigia”.

Questa non è la prima volta che Francis critica le persone che scelgono di avere animali domestici piuttosto che bambini. Ha raccontato la storia di una donna che gli ha chiesto di benedire il suo “bambino”, poi ha aperto la sua borsa per rivelare un cagnolino.

“Lì ho perso la pazienza e ho gridato alla donna: signora, molti bambini hanno fame, ed eccola qui con un cane!”

Nel gennaio 2022, sosteneva Francesco Per le persone scegliere di avere cani o gatti invece di bambini “ci riduce e uccide l’umanità”.

Francis ha partecipato all’evento annuale sulla natalità per tre anni consecutivi, apparendo di persona nel 2021 e inviando un messaggio scritto nel 2022. Ha lanciato lo stesso allarme anche in entrambe le occasioni precedenti, invitando i leader ad affrontare i bassi tassi di natalità in Occidente. afferma immediatamente.

READ  La vera origine di Macron è il francese