Luglio 4, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

No Way Home Now 2021 I migliori film di Hollywood fuori a $ 645 milioni – Scadenza

No Way Home Now 2021 I migliori film di Hollywood fuori a $ 645 milioni - Scadenza

Spider-Man: Non c’è spazio per casa Martedì è diventato ufficialmente il film con il maggior incasso di tutti i tempi della Sony Pictures al botteghino globale 1,16 miliardi di dollari. Questo supera il totale globale del suo predecessore, 2019 Spider-Man: Lontano da casache si è conclusa a $ 1,13 miliardi. La divisione su Tom Holland / Zendaya / Benedict Cumberbatch Starr fino a martedì è $ 516,4 milioni locale e $ 644,9 milioni al botteghino internazionale.

Film d’oltremare aggiunto $ 28,4 milioni Martedì, è sceso di un magro 5,6% rispetto ai $ 30,1 milioni di lunedì.

Diventando già il film numero uno del 2021 in tutto il mondo a superare $ 1 miliardo lo scorso fine settimana, Spider-Man: Non c’è spazio per casa Ora è il titolo numero 1 dell’anno all’estero per tutte le uscite di Hollywood, superando Non c’è tempo per morire. Attualmente in primo piano Non c’è posto per casa Sono tre i film cinesi prima che Peter Parker possa conquistare il primo posto assoluto.

Ecco cosa c’è di ancora più sorprendente della rapida ascesa di questa puntata diretta da John Watts: Non c’è posto per casa Completamente superato lontano da casaTotale globale in soli 14 giorni, Cina esclusa. Questo mercato ha contribuito con circa $ 200 milioni in lontano da casa nel 2019. Non c’è posto per casa Attualmente senza data in Cina.

Certo, per di più, siamo ancora in una pandemia, in un periodo che ha visto chiusure e maggiori restrizioni in alcuni mercati esteri; Ma l’amichevole proprietario del quartiere è un’ulteriore prova che lo spettacolo può ancora prosperare.

Non c’è posto per casa Ha molto spazio per le gambe e il Giappone arriverà a gennaio.

READ  Scava in quel chorizo ​​affumicato e stufa le vongole quest'inverno

I primi 10 mercati internazionali al botteghino a partire da martedì sono Regno Unito (76,6 milioni di dollari), Messico (57,9 milioni di dollari), Corea (43,2 milioni di dollari), Francia (42,1 milioni di dollari), Australia (35,9 milioni di dollari), Brasile (35,6 milioni di dollari) e India (30,9 milioni di dollari), Russia (30,1 milioni di dollari), Germania (23,2 milioni di dollari) e Italia (21 milioni di dollari).

I prossimi cinque sono Spagna (18,5 milioni di dollari), Hong Kong (14,1 milioni di dollari), Taiwan (13,2 milioni di dollari), Argentina (12 milioni di dollari) e Malesia (10,8 milioni di dollari).