Aprile 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Missione compiuta, l’India mette il modulo lunare in modalità “sleep”.

Missione compiuta, l’India mette il modulo lunare in modalità “sleep”.

Una vista della luna vista dal lander Chandrayaan-3 durante l’inserimento nell’orbita lunare il 5 agosto 2023 in questo screenshot di un video pubblicato il 6 agosto 2023. ISRO/Handout via REUTERS /File Photo Ottenere i diritti di licenza

NUOVA DELHI, 3 settembre (Reuters) – L’India ha messo a terra la sua sonda lunare, la prima a raggiungere il polo sud della Luna, dopo aver completato la sua missione di test di due settimane, ha detto l’agenzia spaziale indiana.

L’Organizzazione indiana per la ricerca spaziale (ISRO) ha dichiarato in un post su X, ex Twitter, sabato scorso che la navicella spaziale Pragyan della navicella spaziale Chandrayaan-3 è stata “messa in stand-by” ma le batterie sono cariche e il ricevitore è acceso. .

“Spero in un risveglio di successo con un’altra serie di missioni!” Ha detto l’ISRO. “Altrimenti rimarrà lì per sempre come ambasciatrice dell’India sulla Luna.”

Sbarcando sulla Luna, l’India si unì agli Stati Uniti, alla Cina e all’ex Unione Sovietica. Li ha superati raggiungendo l’aspro Polo Sud, poco dopo che il Luna 25 russo si era schiantato in un tentativo simile.

L’atterraggio morbido di Chandrayaan-3 dopo il suo tentativo fallito nel 2019 ha suscitato un diffuso giubilo nel paese più popoloso del mondo. Lo sbarco è stato salutato dai media come il più grande risultato scientifico dell’India.

L’ISRO ha affermato che il Bergian ha viaggiato per più di 100 metri (330 piedi), confermando la presenza di zolfo, ferro, ossigeno e altri elementi sulla luna.

L’India ora spera nel successo di una sonda lanciata sabato per studiare il sole e monitorare il vento solare, che può causare disturbi sulla Terra ed è normalmente visto come un’aurora.

READ  Israele afferma di aver ritirato tutte le sue forze, tranne una brigata, dal sud della Striscia di Gaza

L’Organizzazione indiana per la ricerca spaziale ha dichiarato domenica che “il satellite è in buone condizioni” ed è in orbita attorno alla Terra mentre si prepara per il suo viaggio di 1,5 milioni di chilometri.

Rapporti di Chaturvedi Urbano; A cura di William Mallard

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda