Aprile 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Meloni lascia oggi il G7 per affrontare la crisi delle inondazioni in Italia

Meloni lascia oggi il G7 per affrontare la crisi delle inondazioni in Italia

HIROSHIMA/ROMA (Reuters) – Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha dichiarato sabato che lascerà il vertice del G7 a Hiroshima un giorno prima del previsto per guidare una risposta alle inondazioni che hanno colpito il nord del suo Paese. settimana.

Le forti piogge hanno devastato le zone orientali dell’Emilia-Romagna, uccidendo 14 persone, provocando danni per miliardi di euro e danneggiando gravemente l’agricoltura.

Circa 36.000 persone sono state costrette a lasciare le proprie case e molte di quelle che sono rimaste nelle zone allagate sono rimaste senza elettricità.

Martedì il governo italiano terrà una riunione di gabinetto per decidere le misure per aiutare le persone a far fronte all’emergenza.

“Ho deciso di tornare in Italia – ha detto in conferenza stampa -. Sinceramente non posso stare troppo lontano dall’Italia in un momento così difficile. Dopo due o più giorni, la mia coscienza mi impone di tornare”. Aggiunge di aver informato gli altri leader del G7.

Oggi Meloni ha ringraziato i leader del G7 e tutti gli altri paesi che hanno espresso la loro solidarietà all’Italia e alle persone colpite dalle alluvioni.

“La vostra vicinanza è un segno tangibile della nostra coesione nei momenti difficili. Grazie”, ha detto in un tweet.

Descrivendo l’incontro in Giappone come un successo, Meloni ha affermato che i leader del G7 hanno finora discusso della guerra in Ucraina, della sicurezza economica, delle catene di approvvigionamento e delle relazioni con i paesi del sud.

READ  SuperyachtNews.com - Business - Aggiornamento sul mercato italiano

Molti di questi temi saranno discussi al G7 del prossimo anno, che l’Italia presiederà a giugno nella regione meridionale della Puglia.

Reportage aggiuntivo di Katja Golubkova e Angelo Amanti, Sceneggiatura di Gianluca Semararo, Montaggio di Gavin Jones e Giles Elgood

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.