Aprile 14, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’uomo delle caverne neozelandese ritorna a Outram dopo la pena detentiva

L’uomo delle caverne neozelandese ritorna a Outram dopo la pena detentiva

Ha detto che la vita in prigione all’inizio è stata “spaventosa”, ma ha elogiato la cura delle guardie, alcune delle quali sapeva avevano un passato importante.

“Se fossi passato da una casa normale al carcere mi sarei lamentato amaramente, ma passare da una caverna a tre piazze, pigiama, cuccetta e compagni… era troppo”.

Piccolo Giovanni

“I prigionieri sono un miscuglio. È chiaro che alcuni di loro sono terribili e altri sono persone comuni.

Il piccolo Giovanni diceva che, a parte i suoi vizi, manteneva uno stile di vita sano nella sua grotta, rifuggendo dalle comodità moderne. “Ma [in prison] “Ho sofferto di gravi sintomi di astinenza da tabacco, cannabis e alcol.”

All’interno della prigione iniziò ad apprezzare alcuni dei diversi servizi, compreso l’accesso alle docce e alle cure mediche.

Diverse settimane dopo, è stato trasferito al carcere di minima sicurezza di Rolleston, dove ha ricevuto il suo primo sussidio regolare – NZ $ 2,70 (US $ 2,49) a settimana il salario di un detenuto – ma ha scelto di non usarlo, definendolo “denaro divertente”. .

scaricamento

Pasti regolari, combinati con più sonno e uno stile di vita meno all’aria aperta, gli hanno fatto guadagnare 15 kg durante quei sei mesi.

Little John ha detto che gli piacevano questi pasti regolari, ma si è reso conto che potrebbe essere un’eccezione. “Se fossi passato da una casa normale alla prigione mi sarei lamentato amaramente, ma passare da una caverna a tre piazze, pigiama, letto e compagni… bastava”.

Dopo il suo rilascio, gli è stato detto che alcune persone avevano saccheggiato il suo accampamento vicino alla grotta, dove stava cucinando.

READ  Un uomo della Pennsylvania ha cercato di acquistare resti umani rubati: la polizia

Ha detto che gli sarebbe piaciuto tornare nella sua grotta, soprattutto con l’aumento delle temperature.

Ma l’unica cosa che gli mancava era la “donna delle caverne” – un riferimento a una relazione iniziata poco prima della sua prigionia. Questa relazione in erba è stata sospesa dopo che anche lei è stata incarcerata per un’altra questione.

Littlejohn, un ex ingegnere, ha riportato diverse ferite in un incidente motociclistico quando aveva diciannove anni. Da lì, ha gravitato verso uno stile di vita alternativo e in seguito si è trasferito nella grotta dopo la fine della relazione per eliminare la sua dipendenza.

Le cose La storia delle origini di Little John lo ha portato a riunirsi con lui Il padre risiede a Dunedin E Sorella con sede a PerthChe non vede da 25 anni.

Cose