Agosto 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia tira fuori il rugby hoodoo contro la Romania

L’Italia ha battuto la Romania per la prima volta in 31 anni, battendo gli Oaks 45-13 all’Arco di Trionfo.

Confermata questa settimana per la Coppa del Mondo di rugby 2023, la Romania ha iniziato alla grande e venerdì ha preso un vantaggio di 6-5.

Ma l’Italia si riafferma poco prima dell’intervallo con due mete in due minuti e porta 19-6.

Altre quattro mete, e una seconda per centrare Tommaso Menoncello, hanno regalato all’Italia la prima vittoria in Romania dal 1991 e solo la terza vittoria lì.

Il flanker degli Oaks Vlad Neculao è stato espulso nel finale per un contrasto alto su Renato Giammarioli, ma ha sostituito l’elica Alexandre Chavin con una meta di consolazione.

L’Italia ha mantenuto solo tre giocatori dopo aver lottato 38-31 contro il Portogallo a Lisbona lo scorso fine settimana, ma ha vinto il terzo test consecutivo. Gli italiani finiranno il loro tour estivo contro la Georgia a Batumi il prossimo fine settimana.

Menoncello ha segnato la prima meta dell’Italia ma Florin Price, giocando nel suo 129esimo test e primo da marzo 2021, ha calciato due rigori portando i padroni di casa in vantaggio.

L’Italia ha sprecato due rimesse laterali offensive e ha sbagliato il rigore di Tommaso Allen, esordendo per la prima volta da febbraio 2020, ma ha segnato le mete del mediano d’attacco n. 8 di Halafihi e dell’esordiente mediano di mischia Alessandro Corbisi.

Un minuto dopo, il puntello Ivan Neymar sfonda con il supporto del tallonatore Gianmarco Lucchesi e blocca Niccolò Cannon di testa.

Dopo l’intervallo, Pierre Bruno ha terminato una fuga del fratello minore di Paolo Curbisi, mediano d’apertura regolare, che lo ha raggiunto al 58 ‘.

READ  WFCQ 2022 maschile EUR3 Celano, Italia Day 3

Il contropiede di Ange Capuzzo ha portato alla seconda meta di Menoncello, mentre Allan ha organizzato una meta per il centrocampista Marco Janon prima che il tallonatore di riserva Giacomo Nicotera tagliasse il traguardo.

Allen ha chiuso con 15 punti e l’Italia ha registrato il secondo maggior margine contro la Romania.

La Romania si recherà in Uruguay per due Test match a Montevideo.