Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’FBI trova un mosaico che si ritiene sia scomparso da un secolo in un magazzino di Los Angeles e lo restituisce in Italia.

L’FBI trova un mosaico che si ritiene sia scomparso da un secolo in un magazzino di Los Angeles e lo restituisce in Italia.

Un antico mosaico romano raffigurante la figura mitologica Medusa è tornato in Italia grazie a una segnalazione dell’FBI Art Crime Team. L’opera d’arte di 2000 anni è arrivata a Roma da Los Angeles ad aprile, un secolo dopo aver lasciato il paese.

“Il mosaico era un’arte di un’epoca in cui le persone ci dedicavano un’incredibile quantità di cura e impegno. Parla davvero dell’ingegnosità e della creatività dell’epoca”, ha affermato l’agente speciale dell’FBI Alan Crowe. Rapporto. “Non è pensato per essere a Los Angeles. Il mosaico appartiene alla gente di Roma.

L’opera è stata conservata in silenzio dagli anni ’80 e tagliata in 16 pezzi in un magazzino di Los Angeles, ciascuno con un peso compreso tra 75 e 200 libbre. I pallet di spedizione in legno usati per impilare le opere d’arte di 2000 anni avevano alcune termiti, ma erano in buone condizioni: la struttura, per fortuna, era climatizzata.

Nel 2020, un avvocato d’arte ha contattato l’agente speciale dell’FBI Art Crime Team Elizabeth Rivas per conto di un cliente anonimo.

Un frammento di un antico mosaico romano, conservato per decenni, è stato ritrovato e restituito in Italia, dove sarà restaurato ed esposto al pubblico. Foto per gentile concessione dell’FBI.

“Siamo stati molto felici che ci abbiano contattato”, ha detto. “Se non fosse stato per loro, sarebbe rimasto in deposito per altri cento anni. È un esempio riuscito di come possiamo lavorare insieme in un luogo frammentato”.

Gli Stati Uniti hanno rimpatriato diverse antichità italiane nell’ultimo anno, tra cui un deposito di 142 manufatti dalla collezione del miliardario di hedge fund Michael Steinhardt. Altri 200 oggetti d’antiquariato saccheggiati, uno dei quali sarebbe stato venduto a Kim Kardashian, sono stati restituiti a dicembre.

READ  Ken Owens apprezza lo scontro del Galles con la Francia dopo la vittoria dell'Italia

Il paese ha recentemente aperto a Roma un Museo d’Arte Recuperata per esporre i pezzi recuperati una volta tornati sul suolo italiano.

L’FBI non ha prove di un mosaico convertito, quindi Rivas collabora con Crowe per risalire alla sua origine, che un esperto d’arte locale sospetta sia italiana o nordafricana.

Un frammento di un antico mosaico romano, conservato per decenni, è stato ritrovato e restituito in Italia, dove sarà restaurato ed esposto al pubblico.  Foto per gentile concessione dell'FBI.

Un frammento di un antico mosaico romano, conservato per decenni, è stato ritrovato e restituito in Italia, dove sarà restaurato ed esposto al pubblico. Foto per gentile concessione dell’FBI.

Il pezzo potrebbe essere scomparso da 100 anni: il team artistico della filiale italiana dell’FBI, i Carabinieri, ha trovato documenti di proprietà culturale per il mosaico risalenti al 1909. Apparve solo l’annuncio del 1959. Offerte in vendita a Los Angeles.

L’imballaggio e la spedizione delle opere massicce era un compito che passava attraverso i canali diplomatici. Il proprietario ha accettato di pagare le casse di spedizione personalizzate per garantire la sicurezza del mosaico durante un viaggio all’estero ad aprile.

“Abbiamo lavorato con il proprietario per assicurarci di documentare la situazione e ottenere tutto ciò di cui avevamo bisogno per spedirlo in Italia”, ha detto Crowe. “Abbiamo poi lavorato con l’ambasciata italiana a Los Angeles, che è di grande interesse per l’Italia; sono venuti a ispezionare il mosaico e hanno contribuito a facilitare la logistica per riportarlo in Italia.

Poi, dichiarazioni CNNL’opera sarà restaurata prima di essere esposta al pubblico nella sua legittima dimora, un lieto fine per decenni nell’ombra.

Segui Notizie Artnet Su Facebook:


Vuoi rimanere nel mondo dell’arte? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie, interviste illuminanti e recensioni approfondite che fanno avanzare la conversazione.