Giugno 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’ex terzino del Toronto FC Domenico Criscito sta tornando in auge in Italia con il Genoa

L’ex terzino del Toronto FC Domenico Criscito sta tornando in auge in Italia con il Genoa

Il veterano difensore Domenico Criscito, che ha annunciato il suo ritiro dal Toronto FC a metà novembre, è tornato in campo con la sua ex squadra, il Genoa, in Italia.

Criscito, che venerdì ha compiuto 36 anni, è arrivato in MLS a parametro zero dal Genoa a fine giugno. Il terzino italiano ha collezionato 16 presenze in tutte le competizioni con il Toronto prima di annunciare il suo ritiro il 15 novembre.

“Toronto FC, grazie mille per questi bellissimi sei mesi”, ha detto in un comunicato all’epoca. “Io e la mia famiglia ci siamo goduti il ​​tempo trascorso in questa incredibile città e ci siamo sentiti parte di questa grande famiglia sin dal primo giorno. È tempo per me di tornare a casa e valutare cosa farò del mio futuro”.

Quel futuro è tornato con il Genoa, che ha annunciato questa settimana che Criscito tornerà all’ovile a partire dal 2 gennaio.

“Bentornato Mimmo!” Lo ha detto il Genoa in un post sui social.

“Felice di essere tornato a casa”, ha detto Criscito in un post sui social media in italiano, che mostrava il numero che aveva indossato in precedenza. 4 ha evidenziato la maglia del Genoa.

Criscito ha iniziato la sua carriera professionistica con il Genoa, debuttando in Serie B all’età di 16 anni nel giugno 2003. Criscito è passato alla Juventus, squadra di Serie A, prima di tornare al Genoa in quello che si è rivelato essere un trasferimento definitivo.

Si è trasferito dall’Italia nel 2011 allo Zenit San Pietroburgo in Russia prima di tornare al Genoa nel 2018.

Griscito ha segnato 51 gol in 554 partite in tutta Europa prima di arrivare a parametro zero alla MLS, a cui presto si uniranno i connazionali Lorenzo Insigne e Federico Bernardeschi, entrambi attesi al TFC nel 2023.

READ  Il governo di Mario Draghi ha ricevuto voti di sostegno alla Camera dei Deputati italiana

Il suo unico obiettivo per il TFC è stato un tiro al volo in un pareggio per 2-2 con la New England Revolution in visita a metà agosto.

Criscito è sotto contratto con Toronto fino al 2023, con uno stipendio MLS stimato di $ 1,51 milioni nel 2022. Il TFC alla fine lo ha sciolto dal contratto e gli ha offerto un’opportunità di allenatore a Genova.

Crisquito ha rappresentato l’Italia alle Olimpiadi del 2008 a Pechino, collezionando 26 presenze con la nazionale.