Maggio 22, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’ex presidente ucraino Petro Poroshenko torna a casa per affrontare l’accusa di alto tradimento

L’ex presidente ucraino Petro Poroshenko è tornato in Ucraina per essere processato con l’accusa di tradimento che secondo lui è politicamente motivata.

All’aeroporto di Kiev, dove è arrivato con un volo da Varsavia lunedì mattina, Poroshenko è stato accolto da diverse migliaia di fan acclamanti. Alcuni portavano cartelli con scritto “Vogliamo la democrazia” e “Stop alla repressione”.

Dall’aeroporto, il signor Poroshenko dovrebbe recarsi direttamente in tribunale, che deciderà se tenerlo in riserva in attesa delle indagini e del processo.

Il pubblico ministero sostiene che il signor Poroshenko, proprietario dell’impero dolciario di Roshen e uno degli uomini d’affari più ricchi dell’Ucraina, è stato coinvolto nella vendita di grandi quantità di carbone che hanno contribuito a finanziare i separatisti sostenuti dalla Russia nell’Ucraina orientale nel 2014-2015.

I beni del signor Poroshenko sono stati congelati nell’ambito dell’indagine delle autorità sulle accuse di alto tradimento. L’ex leader rischia fino a 15 anni di carcere se condannato.

Un uomo in piedi all'aeroporto circondato da soldati
Petro Poroshenko attraversa il punto di controllo passaporti dell’aeroporto Zuliani di Kiev.(Reuters: Gleb Garanish)

Il signor Poroshenko insiste che è innocente. Il suo successore, il presidente Volodymyr Zelensky, è accusato di aver cercato di screditarlo politicamente per distogliere l’attenzione dai problemi dilaganti dell’Ucraina, compresi i problemi economici e l’aumento delle morti per COVID-19.

Le accuse sono le ultime di una serie di accuse contro Poroshenko dalla sua sconfitta elettorale contro Zelensky nel 2019.

Le accuse hanno sollevato i timori di una risoluzione non democratica dei conti in Ucraina e allarmato gli alleati dell’Ucraina.

Arriva quando la Russia ha rafforzato le sue forze lungo il confine con l’Ucraina e gli Stati Uniti hanno espresso il timore che il presidente russo Vladimir Putin possa pianificare un’invasione dell’Ucraina.

Volodymyr Zelensky è in piedi davanti allo specchio, aggiustandosi la cravatta.
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha sconfitto Poroshenko alle elezioni del 2019.(Reuters: Ludovic Marin)

Poroshenko è stato sconfitto dagli elettori sulla scia di uno scandalo di corruzione e di un record misto di riforme, ma è emerso con solide credenziali nazionali per il suo lavoro nella ricostruzione dell’esercito ucraino mentre combatteva i combattenti ribelli sostenuti dalla Russia nell’est.

Poroshenko ha lasciato l’Ucraina settimane fa, incontrando i leader a Bruxelles, Berlino e in altre capitali europee.

I suoi sostenitori vedono le accuse contro di lui come motivate politicamente. “È una vendetta per le autorità e un tentativo di Zelensky di eliminare il suo più grande rivale nella politica ucraina”, ha detto Anton Ivashenko, 42 anni, all’Associated Press all’aeroporto.

Ministro degli esteri tedesco in visita

Il ritorno di Poroshenko a Kiev da Varsavia lunedì coincide con una visita gialla del nuovo ministro degli esteri tedesco, che martedì si dirigerà a Mosca per colloqui.

Le relazioni tra Ucraina e Russia sono crollate dopo l’annessione della Crimea da parte della Russia e il suo sostegno ai combattenti separatisti in una guerra nell’Ucraina orientale scoppiata lo stesso anno.

Zelensky ha sconfitto Poroshenko in un’elezione schiacciante nel 2019 con un biglietto per combattere la corruzione e frenare l’influenza dell’oligarchia nell’ex repubblica sovietica.

Zelensky dice che sta combattendo un’oligarchia che mira a limitare la loro influenza nella vita politica ed economica dell’Ucraina.

Venerdì, il capo dello staff di Zelensky, Andrei Yermak, ha evitato di suggerire che Zelensky si stesse comportando come l’ex presidente sostenuto dalla Russia Viktor Yanukovich, la cui rivale politica Yulia Tymoshenko è stata imprigionata nel dicembre 2010.

A dicembre i pubblici ministeri hanno chiesto a un tribunale ucraino di arrestare Poroshenko, con la possibilità di una cauzione di 1 miliardo di grivna (49 milioni di dollari).

AFP/Reuters

READ  L'eruzione del Monte Merapi nell'isola indonesiana di Giava | notizie sull'ambiente