Agosto 9, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le inondazioni statunitensi hanno ucciso almeno 16 persone nel Kentucky mentre le squadre di soccorso si sono sparse in tutto lo stato

Le squadre di ricerca e soccorso sostenute dalla Guardia Nazionale hanno cercato le persone scomparse a causa di inondazioni record che hanno spazzato via intere comunità in alcuni dei luoghi più poveri d’America, con il governatore del Kentucky che prevede che il bilancio delle vittime di 16 continuerà ad aumentare.

Il governatore Andy Bashir ha detto che i bambini sono tra le vittime e il bilancio delle vittime potrebbe più che raddoppiare mentre le squadre di soccorso hanno perquisito l’area colpita.

“La dura notizia è che ora sono stati confermati 16 decessi e le persone aumenteranno molto”, ha detto in seguito il governatore in una conferenza stampa. Ha detto che le morti sono avvenute in quattro contee nel Kentucky orientale.

Potenti inondazioni hanno inghiottito le città costeggiando ruscelli e torrenti nelle valli e nelle cavità degli Appalachi, inondando case e attività commerciali, distruggendo veicoli e strappando attrezzature e detriti che scorrevano sui ponti.

Le colate di fango hanno affettato le persone su pendii ripidi e almeno 33.000 clienti erano senza elettricità.

Bashir ha affermato che molte strade governative sono state chiuse a causa dell’alto livello dell’acqua o del fango e che gli equipaggi non sono stati in grado di raggiungere alcune di queste strade, il che è una condizione pessima.

Caricamento in corso

Ci sono ancora persone scomparse, ha affermato Jerry Stacy, direttore della gestione delle emergenze per la duramente colpita Perry County nel Kentucky.

“Abbiamo ancora molte ricerche da fare”.

Bashir ha affermato che le squadre di emergenza hanno effettuato dozzine di soccorsi aerei e centinaia di salvataggi in acqua e che sempre più persone hanno ancora bisogno di aiuto.

“Questo non è solo un disastro in corso, ma un’operazione di ricerca e soccorso in corso. Le acque non raggiungeranno il loro picco in alcune aree fino a domani”, ha affermato.

Le persone sono intrappolate nelle case

Rachel Patton ha detto che le inondazioni hanno riempito la sua casa della contea di Floyd così rapidamente che sua madre, che è stata alimentata con ossigeno, ha dovuto essere evacuata davanti a una porta che galleggiava attraverso l’acqua alta. La voce di Patton vacillò mentre descriveva la loro orribile fuga.

“Dovevamo nuotare e faceva freddo. Era sopra la mia testa ed era spaventoso”, ha detto a WCHS TV.

Robbie Williams, giudice esecutivo della contea di Floyd, ha affermato che le acque erano così veloci che alcune persone intrappolate nelle loro case non sono state raggiunte giovedì.

Alcune persone rimangono disperse a ovest nella contea di Perry e quasi tutti nella zona hanno subito danni di qualche tipo, ha detto il vigile del fuoco Glenn Caudel.

Caricamento in corso

“Forse il 95% delle persone in questa zona ha perso tutto: case, automobili, animali. È straziante”, ha detto Cudell alla WCHS.

Ha affermato che determinare il numero delle persone scomparse è difficile a causa delle interruzioni del servizio di telefonia mobile e dell’elettricità in tutta l’area del disastro.

“Questo è molto diffuso ed è difficile anche per i funzionari locali raccogliere questo numero”.

Dispiegamento della Guardia Nazionale nelle aree disastrate

Bashir ha detto che più di 330 persone hanno cercato rifugio. Ha schierato elementi della Guardia Nazionale nelle aree più colpite.

Con la massiccia distruzione di proprietà, il governatore ha aperto un portale online per le donazioni alle vittime.

Caricamento in corso

Bashir ha detto che il presidente Joe Biden ha chiamato per esprimere il suo sostegno per quello che sarebbe stato un lungo sforzo di recupero e ha previsto che ci sarebbe voluto più di un anno per ricostruire completamente.

Biden ha anche dichiarato un disastro federale per indirizzare i fondi di soccorso a più di una dozzina di contee del Kentucky e la Federal Emergency Management Agency (FEMA) ha nominato un ufficiale di coordinamento del recupero.

L’ufficio di Bashir ha detto che il signor Bashir aveva programmato di visitare l’area del disastro venerdì, ma ha dovuto rimandarlo a causa delle condizioni insicure nell’aeroporto dove stavano pianificando di atterrare. Il governatore ha sorvolato le aree colpite nel corso della giornata.

Un'auto è stata sommersa dalle acque profonde dell'alluvione nel mezzo di una strada cittadina.
Porzioni di almeno 28 strade del Kentucky sono state chiuse a causa di inondazioni o smottamenti di fango. (Reuters: Pat McDonough, USA OGGI)

Anche la Virginia e la Virginia Occidentale sono state colpite

Le inondazioni hanno anche devastato parti della Virginia occidentale e del sud-ovest della Virginia, in un’area in cui la povertà è dilagante.

“Ci sono centinaia di famiglie che hanno perso tutto”, ha detto Bashir.

Caricamento in corso

“E molte di queste famiglie non avevano molto per cominciare. Quindi è più doloroso. Ma noi saremo lì per loro”.

Bashir ha detto che parti di almeno 28 strade del Kentucky sono bloccate da inondazioni o smottamenti. Le squadre di soccorso hanno lavorato anche in Virginia e West Virginia per raggiungere le persone in luoghi in cui le strade erano impraticabili.

Il governatore Jim Justice ha dichiarato lo stato di emergenza per sei contee del West Virginia a causa dell’allagamento degli alberi sommersi, dell’interruzione dell’elettricità e della chiusura delle strade.

Il governatore Glenn Youngkin ha anche emesso un proclama di emergenza, consentendo alla Virginia di mobilitare risorse nelle aree allagate del sud-ovest della Virginia.

“Con più pioggia prevista nei prossimi giorni, vogliamo sporgerci in avanti per fornire quante più risorse possibili per aiutare le persone colpite”, ha affermato Yongkin in una nota.

Due persone si siedono all'interno di un gommone rosso mentre due soccorritori guadano le acque alluvionali.
Nei prossimi giorni sono previste altre inondazioni improvvise nella regione degli Appalachi.(AFP: Timothy D)

AP

READ  Il bilancio delle vittime aumenta dopo che il terremoto di magnitudo 7,3 ha colpito il nord-est del Giappone