Marzo 2, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le abilità dei medici in broncoscopia possono migliorare usando i videogiochi, dice lo studio

Le abilità dei medici in broncoscopia possono migliorare usando i videogiochi, dice lo studio

In un recente studio pubblicato su Rapporti scientificiricercatori giapponesi hanno studiato l'effetto dei videogiochi sulle abilità di broncoscopia tra studenti di medicina e residenti.

Hanno scoperto che le abilità di broncoscopia erano associate all’esperienza dei videogiochi nei partecipanti alle prime armi.

Soggiorno: I lettori video dimostrano abilità broncoscopiche superiori tra i principianti. Credito immagine: sezer66/Shutterstock.com

sfondo

La broncoscopia flessibile è una procedura vitale nella cura respiratoria utilizzata per la diagnosi e il trattamento. Recenti progressi sono emersi nella formazione basata sulla simulazione per la broncoscopia, utilizzando la realtà virtuale e tecnologie assistite da robot.

Simili ai videogiochi, queste tecnologie offrono vantaggi migliorando le competenze e riducendo il disagio del paziente durante la broncoscopia. L'esperienza con i videogiochi e le tecniche di broncoscopia richiede un insieme di abilità combinate, tra cui un rapido processo decisionale, consapevolezza visuo-spaziale e abilità psicomotorie.

Ciò è particolarmente evidente durante la broncoscopia nel modo in cui gli operatori navigano nelle strutture bronchiali sullo schermo e manipolano gli strumenti per vari compiti.

La prospettiva in prima persona e l'uso di dispositivi simili a pinze per accedere e inserire aree bronchiali specifiche per la broncoscopia sono simili alle competenze richieste nei giochi sparatutto 3D, inclusi i giochi sparatutto in prima persona e in terza persona.

Mentre ricerche precedenti hanno collegato l’uso dei videogiochi al miglioramento delle prestazioni in varie procedure mediche, poca attenzione è stata prestata alle abilità specifiche della broncoscopia.

Pertanto, i ricercatori di questo studio miravano a colmare questa lacuna valutando sia le tecniche di broncoscopia che le abilità nei videogiochi, fornendo informazioni sulla potenziale relazione tra l'esperienza dei videogiochi e la competenza nelle procedure di broncoscopia.

READ  12 piccoli ma significativi dettagli dell'evento Apple che potresti esserti perso

Informazioni sullo studioInizio del modulo

L’attuale studio prospettico è stato condotto tra il 2021 e il 2023 in un ospedale in Giappone. Sono stati confrontati i dati sulle tecniche di broncoscopia e sulle abilità di gioco di SPLATOON 2 (utilizzando una console Nintendo Switch).

In questo videogioco, ai giocatori veniva chiesto di utilizzare un joystick o un giroscopio per sparare proiettili di vernice contro una squadra per dipingere il campo. I criteri di esclusione includevano i partecipanti con broncoscopia 1-99 e quelli che giocavano senza joystick.

I partecipanti sono stati classificati in due gruppi principali: un gruppo inesperto (studenti di medicina o specializzandi, n = 23) e un gruppo esperto (respirologi con ≥100 broncoscopie, n = 18).

L’età media in entrambi i gruppi era rispettivamente di 27 e 33 anni. Quindici partecipanti in ciascun gruppo erano maschi.

Questi gruppi sono stati divisi in sottogruppi di giocatori e non giocatori. Mentre il sottogruppo dei giocatori includeva individui che giocavano per 1 ora a settimana per più di 6 anni, il sottogruppo dei non giocatori includeva partecipanti che non avevano esperienza di gioco o giocavano a giochi che non implicavano il controllo del personaggio.

12 membri del gruppo inesperto e 10 membri del gruppo esperto sono stati classificati come giocatori.

L’efficienza della broncoscopia è stata valutata in relazione alla durata di osservazione del lume bronchiale, denominata “tempo di osservazione”. D'altra parte, le abilità nei videogiochi dei partecipanti sono state valutate in termini di “tempo di completamento del gioco”. Un tempo più breve per completare il gioco riflette una maggiore capacità di completare rapidamente le attività.

L'analisi statistica ha utilizzato la correlazione di Spearman, il test esatto di Fisher e il test U di Mann-Whitney.

READ  Il sondaggio suggerisce che l’iPhone 15 USB-C potrebbe indurre alcuni possessori di Android a cambiare

Risultati e discussione

Nel gruppo inesperto, il tempo medio di osservazione della broncoscopia è stato di 215 secondi e il tempo medio di completamento del gioco è stato di 45 secondi.

Il gruppo esperto ha mostrato un tempo di osservazione bronchiale medio significativamente più breve di 103 secondi rispetto al gruppo inesperto (P < 0,001). Tuttavia, il tempo medio di completamento del gioco nel gruppo esperto (41 s) non era significativamente diverso da quello del gruppo inesperto.

Sebbene il tempo di osservazione binoculare e il tempo di completamento del gioco abbiano mostrato una relazione lineare moderata nel gruppo inesperto, non è stata osservata alcuna correlazione nel gruppo esperto.

I giocatori del gruppo inesperto hanno mostrato tempi di osservazione della broncoscopia e tempi di completamento del gioco significativamente più brevi rispetto ai non giocatori.

All'interno del gruppo esperto, il tempo di osservazione della broncoscopia non era significativamente diverso, ma il tempo di completamento del gioco era significativamente più breve nei giocatori rispetto ai non giocatori.

I limiti dello studio includono la natura monocentrica, le dimensioni ridotte del campione e potenziali distorsioni dovute alle differenze nell'esperienza e nelle aspirazioni dei partecipanti all'interno del gruppo inesperto. Inoltre, la valutazione si è concentrata solo sul tempo di osservazione endoscopica, trascurando altri fattori come i tassi di conflitto delle vie aeree e gli esami spaziali, che potrebbero limitare la valutazione completa dell’abilità nella tecnica broncoscopica.

Sebbene i ricercatori raccomandino di evitare un’eccessiva dipendenza dai giochi, dati i loro potenziali effetti dannosi, sottolineano che esperienze di gioco e formazione ben gestite possono fornire benefici educativi che si estendono oltre il mondo dei giochi.

READ  Gigabyte è l'ultimo produttore di PC ad essere stato colpito da un attacco ransomware

Esiste il potenziale per la ludicizzazione, soprattutto in campo medico, poiché le tecnologie continuano ad avanzare.

Conclusione

In conclusione, il presente studio rivela un legame tra abilità nei videogiochi e tecniche di broncoscopia nei principianti senza precedente esperienza di broncoscopia. Ciò significa che le persone che hanno familiarità con i videogiochi potrebbero acquisire più rapidamente competenza nelle tecniche di broncoscopia.

Questi risultati possono contribuire a migliorare le strategie di formazione sulla broncoscopia e a comprendere come le competenze comuni influenzino la competenza nell’esecuzione di procedure mediche specifiche.