Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’amato wine bar italiano di Surry Hills, Mille Vini, è tornato con stile

Mille Vini di Surry Hills (o, come è stato temporaneamente ribattezzato, MV Bistro and Bar), ha avuto la sua giusta quota di proprietari nel corso degli anni. Ora, il locale di Crown Street è nelle mani di Esper Hospitality, che ha rilanciato Mille Vini nella speranza di riportarlo al suo periodo di massimo splendore, quando era l’enoteca di riferimento della gente del posto.

“[Locals] lo amo; Hanno amato la nostalgia quando è stato aperto per la prima volta e poi si sono persi durante il viaggio, quindi vogliamo disperatamente riportarlo in ciò che la comunità ricorda”, ha affermato il co-fondatore di Esper Hospitality David Veksler. manifesto.

Esper Hospitality ha anche una posizione vicino ai Caraibi Rosie Campbell’s e Mama Saan a Bondi Beach, che di recente ha subito una ristrutturazione. Secondo Veksler, aggiungere Mille Vini al portafoglio è stato un felice incidente.

“Sam Lehain, uno degli altri soci in affari di Esper, gestisce una clinica sanitaria chiamata Bionik a Surry Hills e praticamente è diventato amico di tutti i vicini e della comunità, e grazie al passaparola… abbiamo scoperto che i proprietari erano un po’ sfiduciati… e poi è avvenuta la vendita”, come dice.

A differenza dei vecchi tempi, quando le pareti del bar erano tappezzate di bottiglie di vino, i nuovi proprietari hanno deciso di evidenziare le caratteristiche storiche dell’edificio del 1840. Hanno decostruito lo spazio in modo che le pareti in arenaria fossero spoglie, mentre utilizzavano pelle, marmo blu oceano profondo, e legni scuri per aggiungere un po’ di calore.

“Vogliamo che sembri un’estensione della casa di qualcuno. È come entrare nel soggiorno del tuo compagno per un bicchiere di vino gigante e cibo davvero semplice per cena”, afferma Veksle.

READ  ArcelorMittal chiede l'approvazione dell'UE per l'acquisto di acciaierie francesi a Gupta

La cucina è affidata a Francesco Di Gioia (Fred’s, Charlie Parker’s, Riley Street Cafe & Wine), il cui menù è incentrato su ricette classiche italiane. Per cominciare, c’è un cruddy colorato che utilizza verdure di stagione di provenienza locale, zucchine montate con pecorino al tartufo e caprifoglio Blue Mountain, polpo in camicia e insalata di finocchi tritati.

Una selezione di primi e secondi rende il pasto ancora più sostanzioso, come gli spaghetti al nero di seppia con vongole (cozze), limone e bottarga fatta in casa e orecchiette con pancetta, kouvage e pomodori freschi.

La carta dei vini non è più lunga come un’enciclopedia (Mille Vini significa “mille vini” dall’italiano), ma c’è ancora una generosa selezione di varietà italiane naturali, sostenibili e prodotte localmente. Nel frattempo, una serie di cocktail è realizzata con ingredienti di stagione, tra cui la nostra firma Mama Mia fatta con anguria fresca con Tanqueray Gin e Bianco Vermouth.

mille vini
397 Crown Street, Surrey Hills
(02) 7252 3083

Ore
Dal lunedì al giovedì, 17:00 – tardi
Venerdì 16:00 – tardi
Sabato 12:00 – ultimo appuntamento

millevini.com.au
@mille.vini