Dicembre 3, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La vittoria di Assouri non è stata una sorpresa per il giovane Sokoro Reno Biscopo

Si sta chiedendo cosa hanno fatto i suoi ex compagni di squadra in modo così rapido ed efficiente?

“No, non sono sorpreso”, ha detto Biscopo. “Allora eravamo tutti giocatori di talento. Avevano la possibilità di rappresentare il loro paese a livello senior e l’hanno colta”.

Manuel Locatelle, ex compagno di squadra del giovane Calcio Reno Biscopo, festeggia il gol contro la Svizzera.debito:Getty

Gran parte del successo dell’Italia è legato alla generazione di Biscopo. Il 22enne Donarumma è l’ultima linea di difesa che non ha subito gol in 10 partite e non ha perso in 31. Locatelle si è dichiarato uno dei migliori centrocampisti italiani agli Europei, segnando una doppietta nella vittoria per 3-0 per avere un enorme impatto sulla Svizzera e dalla panchina contro l’Austria nel 16° turno.

Uno degli ex rivali di Biscopo, in Serie A, il difensore Alessandro Bastoni, è rimasto impressionato contro il Galles, mentre due suoi coetanei hanno ricevuto numerosi riconoscimenti nel torneo: Niccolò Barella e Federico Cisa.

“Sono molto contento per l’Italia, per come si comportano nell’euro. È molto bello rivederli. Spero che arrivino fino in fondo. Io vado per loro, francamente”, ha detto Biscopo.

Entrare al fianco della gioventù italiana in una generazione così talentuosa è un traguardo. Il percorso per i senior è stato molto breve e Biscopo non ha avuto rimpianti per aver ipotecato il suo futuro internazionale nel suo paese natale tre anni fa.

“Giocare per l’Italia è stata una grande esperienza, ho imparato molto e ho giocato con alcuni dei migliori giocatori”, ha detto. “È sempre stato il mio sogno rappresentare il mio paese e giocare per l’Australia”.

Mentre il 23enne è orgogliosamente entusiasta di tornare a casa in Italia, giocherà una partita tutta sua. Biscopo è stato nominato nella rosa dei 18 giocatori dell’Olympus per le Olimpiadi di Tokyo del prossimo mese, dove l’Australia affronterà Argentina, Spagna ed Egitto.

Caricamento in corso

“Sarà una grande esperienza, sarà impegnativo, ma credo che abbiamo abbastanza giocatori di talento e giocatori che hanno fame e vogliono vincere. Tutto può succedere durante il giorno, non abbiamo paura di nessuno”, ha detto.

Le Olimpiadi – competizione Under 23 – sono uno dei migliori trampolini per gli atleti. La storia ha dimostrato che il gioco ha un alto tasso di conversione in oleoresina, mentre allo stesso tempo è pesantemente esplorato dall’élite europea. Anche se Biscopo non si è ancora concentrato su questo, segna i suoi primi passi in un grande torneo dove continuerà a rappresentare una generazione significativa di giocatori italiani sulla scena internazionale con una maglia diversa.

Notizie sportive, risultati e commenti di esperti. Iscriviti alla nostra newsletter sportiva.