Luglio 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Regione Piemonte sospende il vaccino Astrogeneca dopo la morte di un professore infettato da siero anti-Govt

La vaccinazione con blocco ABV 5811 da siero antivirale corona prodotto da Astrogeneka sarà sospesa a seguito della morte di un professore del comune di Bella che è stato vaccinato sabato nella regione Piemonte del nord Italia. Inizialmente, è stato annunciato che tutti i vaccini AstraZeneca sarebbero stati interrotti, ma questa azione è stata successivamente limitata a questo gruppo.

Le autorità italiane non hanno specificato le circostanze in cui l’uomo vaccinato ha perso la vita. Scrivi Reuters.

La decisione arriva dopo che diversi paesi europei hanno interrotto la vaccinazione con il siero di estrogeni come misura precauzionale.

“Funziona con molta cautela e allo stesso tempo verifica se esiste un collegamento. Finora non abbiamo avuto problemi con la somministrazione dei vaccini”, ha detto Luigi Genecio Icardi, responsabile dei servizi sanitari regionali.

Giovedì la Italian Drug Administration (IFA) ha vietato l’uso del vaccino astrogenogenico ABV2856. Fonti di Reuters hanno detto che la decisione è stata presa dopo la morte di due siciliani.

Secondo IFA, il divieto è una misura precauzionale. Funzionari dell’agenzia hanno affermato che non è stato stabilito alcun legame tra il vaccino e i successivi “gravi eventi avversi”.

Per le notizie più importanti della giornata, trasmesse in diretta e trasmesse allo stesso modo, MI PIACE La nostra pagina Facebook!

Segue Mediafox su Instagram Guarda immagini e storie affascinanti da tutto il mondo!

Il contenuto del sito web www.mediafax.ro è progettato per le tue informazioni personali e solo per l’uso. Questo Vietato MEDIAFAX ripubblica il contenuto di questo sito in assenza di accordo. Per ottenere questo accordo, contattaci all’indirizzo vanzari@mediafax.ro.

READ  Astrogene Crisis: Italy Vaccines Over 60 (Ufficialmente) / Belgio: 55+, il Regno Unito raccomanda 30+ - Corona Virus