Luglio 13, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Nebraska Humane Society identifica le infezioni tra i cani del rifugio

La Nebraska Humane Society identifica le infezioni tra i cani del rifugio

La Humane Society del Nebraska ha identificato l’infezione che ha spinto il rifugio ad avviare le operazioni di emergenza come un virus della polmonite. Si tratta di una “causa sempre più comune” di infezioni respiratorie per i cani dei rifugi e può portare ad altre complicazioni, come la polmonite, ha affermato il rifugio. Vengono soppressi a causa dei loro sintomi, secondo la Nebraska Humane Society. Inizialmente, la Nebraska Humane Society aveva un’infezione batterica altamente contagiosa chiamata Streptococcus equi zooepidemicus, o “zoo streptococcus”. Tuttavia, i risultati di laboratorio hanno rivelato che la causa dell’infezione respiratoria è un virus della polmonite, che secondo loro era essenzialmente una versione aggressiva della tosse dei canili. COPERTURA PRECEDENTE: La Nebraska Humane Society è in programma di emergenza solo a causa di una possibile infezione batterica, il rifugio ha affermato che non risponde ai trattamenti convenzionali possono portare alla polmonite per alcuni cani, ma rappresentano pochi rischi per gli esseri umani o i gatti, ha affermato il rifugio in una nota. Amber Horne, direttrice della medicina animale presso la Nebraska Humane Society, l’ha definita una “situazione grave”. Ha detto Corno. La Nebraska Humane Society ha affermato che le operazioni di emergenza continueranno fino a nuovo avviso. Il rifugio ha affermato che la lobby principale e le aree di adozione di gatti/creature sono al sicuro dalla contaminazione e che inizieranno le adozioni di gatti/creature sabato alle 10:00. Se hai adottato un cane dal Servizio Sanitario Nazionale dal 2 giugno, dovresti prestare attenzione a sintomi come malattie respiratorie, tosse, secrezione nasale, perdita di appetito e depressione. Se vedi questo nel tuo animale domestico, contatta il tuo veterinario. Horn consiglia di assicurarsi che il tuo cane sia aggiornato sulle vaccinazioni e di evitare i parchi per cani in questo momento. Il rifugio ha affermato che i veterinari dovrebbero contattare il personale medico del servizio sanitario nazionale per segnalare eventuali casi sospetti. Se trovi un animale domestico smarrito o randagio entro i prossimi tre-cinque giorni, ti consigliamo comunque di contattare il servizio sanitario nazionale. Clicca qui per leggere le ultime notizie da KETV NewsWatch 7

READ  Il CDC accorcia i tempi di isolamento e quarantena raccomandati per il Covid-19

La Humane Society del Nebraska ha identificato l’infezione che ha spinto il rifugio ad avviare le operazioni di emergenza come un virus della polmonite.

Si tratta di una “causa sempre più comune” di infezioni respiratorie per i cani dei rifugi e può portare ad altre complicazioni, come la polmonite, ha affermato il rifugio.

Secondo la Nebraska Humane Society, due cani hanno dovuto essere soppressi a causa dei sintomi.

Tuttavia, la Nebraska Humane Society inizialmente aveva un’infezione batterica altamente contagiosa chiamata streptococco, o “zoo streptococco”. Tuttavia, i risultati di laboratorio hanno rivelato che la causa dell’infezione respiratoria è un virus della polmonite, che secondo loro era essenzialmente una versione aggressiva della tosse dei canili.

COPERTURA PRECEDENTE: La Nebraska Humane Society è in emergenza solo a causa della possibilità di un’infezione batterica

Non risponde ai trattamenti convenzionali e può portare alla polmonite in alcuni cani, ma presenta pochi rischi per gli esseri umani o i gatti, ha affermato il rifugio.

“Nei cani, la malattia è contagiosa e si diffonde rapidamente”, ha affermato il rifugio in una nota.

La dottoressa Amber Horne, direttrice della medicina animale presso la Nebraska Humane Society, l’ha definita una “situazione pericolosa”.

“Con i segni clinici che abbiamo osservato nel nostro primo paziente con polmonite grave, non avevo mai visto questa combinazione speciale qui fino ad ora”, ha detto Horn.

La Nebraska Humane Society ha affermato che le operazioni di emergenza continueranno fino a nuovo avviso.

Il rifugio ha affermato che la lobby principale e le aree di adozione di gatti/creature sono al sicuro dalla contaminazione e che inizieranno le adozioni di gatti/creature sabato alle 10:00.

READ  Scienziati russi avvertono di una forte attività di brillamento solare lunedì

Se hai adottato un cane dal Servizio Sanitario Nazionale dal 2 giugno, dovresti prestare attenzione a sintomi come malattie respiratorie, tosse, secrezione nasale, perdita di appetito e depressione. Se vedi questo nel tuo animale domestico, contatta il veterinario.

Horn consiglia di assicurarsi che il tuo cane sia aggiornato sulle vaccinazioni e di evitare i parchi per cani in questo momento.

Il rifugio ha affermato che i veterinari dovrebbero contattare il personale medico del servizio sanitario nazionale per segnalare eventuali casi sospetti.

Chiunque trovi un animale domestico smarrito o randagio entro i prossimi tre-cinque giorni è comunque incoraggiato a contattare il servizio sanitario nazionale.

Clicca qui per leggere le ultime notizie da KETV NewsWatch 7