Febbraio 5, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“La mia potenza è davvero bassa”: il rover Mars Insight della NASA si prepara al lancio dal Pianeta Rosso | Marte

NASA Atterraggio InSight Ha consegnato quello che potrebbe essere il suo messaggio finale da Marte, poiché è in una missione storica per svelare i segreti dell’interno del Pianeta Rosso.

A novembre, l’agenzia spaziale ha avvertito che il tempo della sonda potrebbe finire mentre la polvere continua a condensarsi e soffocare il potere di InSight.

“La produzione di energia del veicolo spaziale continua a diminuire mentre la polvere portata dal vento si addensa sui pannelli solari”, ha scritto la NASA in un messaggio. Modernizzazione il 2 novembre. “La fine dovrebbe arrivare nelle prossime settimane”.

messaggio condiviso su NASA L’account Twitter di InSight lunedì ha scritto: “Il mio potere è davvero basso, quindi questa potrebbe essere l’ultima foto che posso inviare. Non preoccuparti per me però: il mio tempo qui è stato produttivo e tranquillo. Se posso continuare a parlare con il mio team di missione , Lo farò… Ma presto firmerò qui. Grazie per essere rimasto con me”.

Il mio potere è davvero basso, quindi questa potrebbe essere l’ultima foto che posso inviare. Non preoccuparti per me però: il mio tempo qui è stato produttivo e tranquillo. Se posso continuare a parlare con la mia squadra della missione, lo farò, ma firmerò presto qui. Grazie per essere rimasto con me. pic.twitter.com/wkYKww15kQ

– NASA InSight (@NASAInSight) 19 dicembre 2022

Il geologo robotico, armato di martello e sismografo, è arrivato per la prima volta nell’arida distesa di Elysium Planitia nel novembre 2018.

Da allora ha condotto scavi geologici, effettuando le prime misurazioni dei terremoti con un sismometro ad alta tecnologia posto direttamente sulla superficie di Marte.

Il lander a energia solare ha rilasciato un aggiornamento il mese scorso, ricordandoci il suo tempo nello spazio.

“Ho avuto la fortuna di vivere su due pianeti. Quattro anni fa, sono arrivato sano e salvo sul secondo, con grande gioia della mia famiglia all’inizio. Grazie al mio team per avermi inviato in questo viaggio di scoperta. Spero di poterlo fare sii fiero di te.”

Dalla sua pubblicazione, Insight ha misurato più di 1.300 eventi sismici e più di 50 di essi avevano segnali abbastanza chiari da consentire al team di estrarre informazioni sulla loro posizione su Marte, secondo la missione pubblicata. Risultati.

I dati della sonda hanno anche fornito dettagli sugli strati interni di Marte, il nucleo liquido, i resti sorprendentemente variabili sotto la superficie del campo magnetico estinto, il tempo e l’attività sismica.

ex a Il suo lancio nel 2018Il capo scienziato della NASA, Jim Green, ha affermato che la missione è stata “di fondamentale importanza per comprendere l’origine del nostro sistema solare e come è diventato quello che è oggi”.

La NASA non dichiarerà la missione terminata fino a quando Insight non avrà fallito due check-in con il veicolo spaziale in orbita su Marte che ritrasmetterà le sue informazioni sulla Terra.

Nel 2018, il veterano Mars rover ha dichiarato opportunità la fine del suo periodo di 15 anni Inviando un’immagine incompleta di Perseverance Valley.

Una violenta tempesta di polvere ha oscurato i cieli intorno al rover a energia solare, distruggendo il sole e lasciando dietro di sé un’immagine scura con macchie bianche dovute al rumore della telecamera. La trasmissione si interrompe prima che sia possibile trasmettere l’immagine completa.

READ  La prima scansione in assoluto di un cervello umano morente rivela che la vita potrebbe "lampeggiare davanti ai tuoi occhi"