Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La crisi della leadership del Forum delle Isole del Pacifico viene messa a fuoco quando i leader arrivano alle Fiji per risolvere le tensioni

Oggi, diversi alti dirigenti delle Isole del Pacifico si siederanno per una riunione straordinaria sperando di risolvere la crisi della leadership che minaccia di dividere l’altezza del corpo diplomatico della regione.

Il governo australiano ha svolto un ruolo cruciale nell’aiutare a facilitare un incontro faccia a faccia sul futuro del Forum delle Isole del Pacifico (PIF), trasportando tre leader micronesiani a Suva per l’incontro organizzato dal Primo Ministro delle Fiji, Frank Bainimarama .

Il forum è sull’orlo del collasso da quando l’attuale segretario generale, Henri Bona, ha vinto un’aspra gara per conquistare la prima posizione all’inizio dello scorso anno.

Gli stati della Micronesia hanno accusato altri membri del forum di aver abbandonato il “gentleman’s agreement” sul ruolo di leadership e hanno avviato il processo di ritiro dal forum.

Hanno sospeso quel ritiro nel febbraio di quest’anno, dicendo che il PIF aveva promesso di proporre “riforme fondamentali” alla sua struttura mentre il signor Bona ha segnalato la volontà di sbloccare la situazione facendosi da parte.

Caricamento in corso

Tuttavia, ciò ha innescato una nuova serie di accuse reciproche, con alcuni leader polinesiani che hanno affermato di non essere stati consultati in merito alle dimissioni del signor Bona dall’incarico di vertice.

La saga ha preso un’altra svolta a marzo quando il presidente delle Isole Marshall, David Capua, ha chiesto la riconciliazione e I colleghi leader della Micronesia hanno esortato a cercare un compromesso.

Oggi, tre leader micronesiani che minacciano di separarsi dal PIF – il presidente di Palau Samuel Webs, il presidente di Nauru Lionel Injimiya e gli Stati Federati di Micronesia, David Panuelo – si siederanno con il signor Bainimarama, che attualmente presiede il Forum.

Il primo ministro delle Isole Cook Henry Bona respinge le accuse di parte
I leader della Micronesia hanno minacciato di lasciare il Forum delle Isole del Pacifico dopo la nomina di Henri Bona a Segretario generale.(AFP: Marty Melville)

All’ABC è stato detto che le parti speravano di raggiungere un accordo che avrebbe risolto il problema della leadership, riformato l’organizzazione e consentito al Forum di rimanere integrato.

pubblicato E il aggiornato

READ  Singapore avverte i bambini di essere stati infettati da nuovi ceppi di Coronavirus, mentre le scuole si preparano a chiudere