Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Cina reprime l’abbattimento dei prezzi a causa della scarsità di cibo | Cina

Le autorità cinesi hanno affermato che stanno reprimendo l’abbassamento dei prezzi poiché la carenza di cibo persiste a causa del blocco di Shanghai e le preoccupazioni a Pechino hanno fatto precipitare i supermercati.

Ciò avviene in un momento in cui le piattaforme dei social media hanno chiuso un importante critico dell’insistenza del governo nell’offrire un prodotto della medicina tradizionale cinese a milioni di residenti.

Mercoledì, il Ministero della Pubblica Sicurezza ha promesso di reprimere chiunque sfrutti l’epidemia a scopo di lucro, con multe fino a 3 milioni di yuan (£ 363.400).

A Shanghai, un uomo è stato punito amministrativamente per “fabbricazione e diffusione di informazioni sugli aumenti dei prezzi e l’interruzione degli ordini dei prezzi di mercato”. L’uomo è stato accusato di aver acquistato un prodotto e di rivenderlo online a prezzi aumentati fino al 360%. Un altro è stato accusato di aver affittato una licenza commerciale a qualcun altro e di aver venduto prodotti e cibo online a prezzi gonfiati, ottenendo un profitto di $ 230.000 (£ 180.000). Il mese scorso, le autorità di monitoraggio del mercato di Shanghai hanno dichiarato di aver già emesso circa 20.000 lettere di avvertimento sulla contraffazione dei prezzi.

A Pechino, i residenti hanno segnalato un forte aumento dei prezzi dei negozi. I timori che la capitale possa andare verso la chiusura Ha provocato un diffuso accumulo di scorte, con conseguenti carenze in alcuni supermercati, anche in aree non ancora classificate a rischio medio o alto.

Una donna in quarantena parla con un visitatore durante il blocco a Shanghai. Foto: Alex Blavevsky/EPA

Le persone vivono in una zona libera da epidemie e oggi sono tornate al mercato ortofrutticolo. “Il prezzo delle uova è aumentato, il prezzo della carne è aumentato e le patate sono ancora lì, ma il loro valore è raddoppiato”, ha affermato un residente di Weibo. “Non mi sono fatto prendere dal panico, ma mi fa prendere dal panico”.

Le autorità hanno ordinato Test completi su oltre 20 milioni di persone in tutta Pechino Tutti i matrimoni, i funerali e i banchetti sono stati sospesi mentre cercano di prevenire la crescente epidemia. Giovedì, la città ha registrato 50 nuovi casi. Le autorità hanno chiuso alcuni singoli condomini, complessi di uffici e università e hanno chiuso alcuni spazi e luoghi pubblici.

ehm Cina Gli analisti stimano che oltre 340 milioni di persone siano in blocco totale o parziale in 46 città.

L’hub di produzione meridionale di Guangzhou ha cancellato centinaia di voli e ordinato test di massa su 5,6 milioni di persone dopo aver scoperto un caso sospetto. Nel frattempo, giovedì, Shanghai ha registrato il numero più basso di casi giornalieri in più di tre settimane, con 9.330 casi asintomatici diagnosticati. Le autorità hanno affermato che forniranno maggiori risorse per migliorare i tassi di vaccinazione tra gli anziani, ma non hanno mostrato segni di revoca del blocco.

I 25 milioni di residenti di Shanghai sono in quarantena da settimane, con gravi carenze di cibo e problemi di consegna. Tra le denunce ci sono le accuse sull’insistenza del governo nel fornire alle famiglie milioni di dosi di Lianhua Qingwen – a. Medicina Tradizionale Cinese (MTC) È usato come trattamento per il virus COVID-19. I residenti hanno affermato che la consegna di dosi non richieste sembrava dare la priorità al cibo.

Il vlog dei record di generi alimentari mette in evidenza gli aumenti dei prezzi a Shanghai – VIDEO

TCM gode di un grande sostegno da parte dei governi centrali e locali in Cina ed è tra i prodotti che Pechino ha donato ad altri paesi per aiutare a combattere il Covid-19. Tuttavia, Lianhua Qingwen è diventata controversa, con segni di intolleranza alle sue critiche Le autorità cercano di contenere le espressioni di dissenso. Wang Sikong, una figura ben nota e figlio di uno degli uomini più ricchi della Cina, è stato bandito da Weibo e il suo account è stato chiuso mercoledì dopo aver apparentemente messo in dubbio l’efficacia di Lianhua Qingwen.

In un post ai suoi quasi 40 milioni di follower, Wang ha chiesto se il prodotto fosse stato approvato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. In un post cancellato, secondo quanto riferito, ha esortato le autorità di regolamentazione cinesi a indagare sul produttore Shijiazhuang Yiling Pharmaceutical. Dopo che le azioni di Wang nella società sono scese del 35%, Bloomberg ha menzionato.

L’account di Wang è stato sospeso la scorsa settimana, con un avviso che diceva solo che “ha violato leggi e regolamenti pertinenti”. Yiling Pharmaceutical ha dichiarato che intraprenderà un’azione legale contro le dichiarazioni diffamatorie. Mercoledì è stato completamente cancellato.

Iscriviti alla prima edizione, la nostra newsletter giornaliera gratuita, ogni mattina nei giorni feriali alle 7:00 GMT

I post di Wang sono stati tra le rappresentazioni di più alto profilo del crescente malcontento in Cina, con blocchi e misure dure per combattere il nuovo coronavirus in corso, in particolare a Shanghai.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha esaminato la medicina tradizionale cinese come trattamento e ha trovato “dati promettenti” che aiutano a ridurre la progressione della malattia, Quarzo menzionato. Ma Lianhua Qingwen non è raccomandato come trattamento per il Covid-19, anche in alcuni luoghi dove la medicina tradizionale cinese è ampiamente utilizzata. Singapore lo ha approvato solo come trattamento per il raffreddore e l’influenza, ma ora sta conducendo prove per Covid-19. È vietato importare in Nuova Zelanda, Svezia, Stati Uniti e Australia.

Segnalazioni aggiuntive di Xiaoqian Zhou e Chi Hui Lin

READ  L'Austria imporrà un divieto di coronavirus alle persone non vaccinate di età pari o superiore a 12 anni