Dicembre 3, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Jorge Cullen selezionato per l’International Biathlon Training Camp a Martello, Italia | Posta di confine

Sport, Sport locali,

Jorge Cullen gode dell’opportunità di unirsi al campo di addestramento in Italia con alcuni dei migliori giovani baionette del paese. Il 18enne di Wodonga lascia il paese giovedì dopo essere stato selezionato per il campo dell’International Biathlon Union / Comitato Olimpico Internazionale a Martell con tre junior australiani. Cullen ha riconosciuto che questo sport, che combina sci di fondo e tiro con la carabina, sarebbe un’esperienza unica. “Lavorare come parte di una squadra senza essere soli è molto speciale”, ha detto Cullen. “A causa del COVID, non ho potuto gareggiare negli ultimi due anni, quindi devo mantenere aggiornato il mio sci e tornare alla forma di cui avevo bisogno per competere nella mia finale”. Vivendo a Victoria non mi è stato permesso di scalare le montagne quindi non ho avuto l’opportunità di sciare. “Ho sciato solo cinque volte negli ultimi due anni, quindi quando sono stato in Italia ho sciato più di quanto abbia saltato negli ultimi due anni.” Non lo so. “Non sapevo che avrei avuto questa opportunità di andare all’estero, ma tutto il duro lavoro è stato ripagato”. Cullen, che ha completato il suo dodicesimo anno di formazione, si allena presso il poligono di tiro SSAA fuori Wodonga ed è determinato a seguire le orme di sua madre e suo nonno, che hanno vinto medaglie di biathlon per l’Australia. “Mi piace questo gioco perché non si vince mai”, ha detto Cullen. “Il tuo tiro non sarà buono. Supera tutte queste sfide e cerca di essere il meglio che puoi essere”. “È un gioco impegnativo perché la persona che si comporta meglio quel giorno combina queste due abilità insieme”. Quindi quanto bene Bob Granage, il leader della SSAA Biathlon Vodonga, crede di poter essere sua nipote? Nel gioco: “Come ogni atleta, dipende da Jorja”, ha detto Grenage. “Quello che ha in testa è quanto duramente si prepara ad allenarsi.” Era una delle tiratrici numero uno per la sua età in Australia. “Va bene fare a meno del polso, ma il fatto è che lo fa con il polso, questo è quello che deve imparare.” “Questo viaggio è quello di dare ai bambini un’idea di ciò che serve per arrivare al livello successivo.” I nostri giornalisti lavorano sodo. Per fornire notizie locali e aggiornate alla community, puoi continuare ad accedere ai nostri contenuti affidabili:

READ  Astrogene Crisis: Italy Vaccines Over 60 (Ufficialmente) / Belgio: 55+, il Regno Unito raccomanda 30+ - Corona Virus

/images/transform/v1/crop/frm/131362666/5d359045-da78-4514-8e3e-90d5eacee1b9.jpg/r0_276_4994_3098_w1200_h678_fmax.

Vedere